11 Dicembre 2017
[]
[]
[]
[]

news
percorso: Home > news > Dalle Sezioni
www.unvspiemontevalledaosta.it

Fabrizio Brero & Paolo Buranello un riferimento per la gioventùL´UNVS di Bra ha premiato i due sportivi

05-12-2017 07:15 - Dalle Sezioni
(da sx): Paolo Buranello "Atleta dell´Anno UNVS 2017", Paola Ballocco Presidente UNVS Sezione di Bra e Fabrizio Brero "Premio Alla Carriera"

Durante un piacevole ritrovo conviviale, si è svolta a Bra una significativa cerimonia di premiazione volta a riconoscere personaggi del mondo dello sport con caratteristiche e doti d´indubbia rilevanza e significato.
Ecco allora che il Presidente Paola Ballocco con parere unanime e concorde di tutto il direttivo ha identificato in Fabrizio Brero e Paolo Buranello due risorse che ben rispecchiano i valori promossi dall´Unione Nazionale Veterani dello Sport.
Fabrizio Brero, classe 1973, inizia il suo percorso sportivo nel 1985 nell´Atletica Alba Mondo Rubber, passando poi nel 1993 al Cus Torino, nel 2012 in Atletica Avis Bra Gas ed oggi "in pista" nuovamente ad Alba.
Tecnico di spessore ha portato decine di atleti ad ottenere risultati di grande spessore ai vari livelli, provinciale, regionale e nazionale ed oggi è identificato da più parti come persona capace, competente e di cultura nella disciplina regina dello sport: l´atletica leggera.
Paolo Buranello, attivissimo nella pratica delle due sue passioni sportive, il ciclismo e lo sci di fondo, da tempo giornalista free lance di Tuttosport ed Addetto Stampa Nazionale UNVS: per lui titoli nazionali di prestigio in particolare nello sci sì tanto da esser visto come un veterano dello sport grintoso, dinamico ed appassionato.
Due grandi sportivi Brero e Buranello che il team dirigente veterano braidese ha voluto premiare il primo con il titolo "Alla Carriera" ed il secondo, con il parere favorevole della Sezione UNVS di Torino di cui è socio, con la benemerenza "Atleta dell´Anno 2017", riconoscimenti assolutamente meritati.
Alla serata hanno preso parte anche Marcello Strizzi, Coordinatore Ufficio Educazione Fisica Miur Cuneo, il Giornalista de "La Stampa" Renato Arduino, la Nazionale di Ciclismo Arianna Corino accompagnata dal papà Mauro, veterano dello sport anche lui stella della due ruote "a pedali" grazie al titolo di campione italiano su pista nel 1991

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]