27 Luglio 2017
  • immagine di testa
  • immagine di testa
  • immagine di testa
  • immagine di testa


news
percorso: Home > news > Dalle Sezioni
www.unvscampaniamolise.it

I veterani della sezione "De Negri" vanno a teatro

10-07-2017 10:37 - Dalle Sezioni
a dx il Presidente Antonio Giannoni

di Martino Di Simo (2017)
Nell´occasione del primo incontro con le sezioni della Campania indetto a Lioni il giorno 25 giugno 2017 dal Vice Presidente per il Sud Italia Dott. Antonino Costantino abbiamo avuto il piacere di conoscere il Presidente della sezione di Caserta. A prima vista sembrerebbe una notizia di poco conto e di modesto interresse. Quando sono affrontati gli scopi dell´UNVS e precisamente del sociale, Antonio Giannoni, ci ha consegnato una brossura con un dischetto, dove sono riportati i filmati della recita. Cerco e cerchiamo di capire finché non ci spiega cosa si è inventata la Sezione da lui presieduta. Il teatro, una delle cose più belle e sociali che l´uomo ha inventato! L´ha intitolata la "Compagnia dei Veterani dello Sport". "Teatrando insieme tra giovani e meno giovani". Invito per una serata in allegria. Questa è una nuova forma per avvicinare le persone al teatro dai giovani agli anziani i quali possono trasmettere la gioia di calcare le tavole del palco. E perché no anche i valori dello sport se sono sensibili all´arte? Il Presidente accompagnato dal Vice Presidente Michele Centore, dimostrava tutta la loro felicità nell´aver realizzato questa idea. Se nel primo momento erano partiti con molto entusiasmo, poi sono iniziati i pensieri perché se la popolazione non avesse accettato il loro invito, avrebbero dovuto "frugarsi" nelle proprie tasche per ripianare i debiti. Invece i casertani hanno ben visto quest´operazione messa in cantiere da dei "vecchietti" e i 400 posti disponibili del teatro sono stati riempiti tutti. L´incasso è stato sufficiente a far fronte a tutte le spese sostenute dalla Compagnia dei Veterani. Il Vice Presidente Michele, assieme a sua moglie Annamaria Petrillo, componenti il Consiglio Direttivo della Sezione "De Negri", hanno fatto di tutto: dal regista, scenografi, costumista, il tutto fare e questo hanno portato al successo, naturalmente assieme agli improvvisati attori, il loro esperimento di teatro amatoriale.
I piccoli attori, Lisa Sarno, Laura Zona, Claudio e Jacopo Di Carlo, si sono cimentati nella recita della famosa "A livella" di Totò, "A sfugliatella" e "Che momento" entrambe di Italo Panico. Mentre la compagnia composta di 14 attori, ha recitato la commedia di Renata D´Arezzo, "Tutti hanno lassa a Mamma" Il successo è potuto avvenire grazie al teatro Izzo della parrocchia di Lourdes, alla struttura per anziani "Villa Oscar "che li ha ospitati durante le prove. La nostra sezione si avvale della collaborazione del Coni Caserta, del Panathlon Club di Caserta, della USSI e della A.N.S. Me.S. sezione casertana. Infine sarebbero ben felici di poter replicare la loro esperienza se le sezioni volessero mettersi in contatto con loro.
Inoltre, stanno lavorando a un progetto molto importante per loro, avendo intenzione di portare il loro spettacolo in una struttura carceraria della provincia casertana. Non sarà facile ma vorrebbero percorre questo percorso sociale.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]