MATILDE ROSINI ATLETA DELL´ANNO A SIENA

18-04-2016 08:24 -

Matilde Rosini, specialista del pattinaggio artistico, è stata premiata quale Atleta dell´Anno dalla Sezione dei Veterani dello Sport di Siena. Ad assegnare l´ambito riconoscimento alla portacolori della Polisportiva Mens Sana 1871, ha provveduto il Presidente dell´UNVS Giampaolo Bertoni, che ha preso parte all´evento con il Vice Federigo Sani, il Segretario Generale Ettore Biagini, il Delegato Regionale Toscano Salvatore Cultrera, la Presidentessa della Sezione senese Luciana Francesconi e altre personalità del Coni e dell´Amministrazione Comunale.
Matilde Rosini, classe 1994, ha iniziato a pattinare a soli 4 anni di età, conquistando il podio 3 anni fa ai Campionati Italiani juniores. In maglia azzurra ha ottenuto nel 2015 la medaglia di bronzo agli Europei. Nel corso della giornata, oltre alla talentuosa pattinatrice, riconoscimenti sono stati assegnati anche alla squadra dei pulcini del 2005 dell´US Marciano, allenata da Francesco Zeppi e Massimo Biagi non soltanto con tecniche di gioco, ma anche impartendo valori etico-morali. La “Fiaccola d´Oro” è andata invece a Valerio Contigiani, classe 2003 cintura blu di karatè, mentre quella d´argento è stata consegnata a Joseph Ceroni e Lavinia Biagiotti. Premio Prestige per Giorgio Lucchesini, sportivo e dirigente di lungo corso. Poi, a gratificare persone che svolgono ruoli oscuri, ma fondamentali, premio per Olinto Giglioli, per anni dedito alla cura del manto (degno di un biliardo) del campo sportivo del Rastrello. Quindi, gran finale con il “Distintivo d´Argento”, consegnato al Segretario UNVS locale Giacomo Zanibelli e la premiazione dei tesserati senesi che nel corso del 2015 si sono messi in luce per i titoli nazionali conseguiti, ovvero Sergio Liverani, Marco e Umberto Melani e Alessio Lachi (atletica leggera), Massimo Dreassi, Umberto Melani, Giorgio Regoli, Nino Guladoni e Umberto Pifferi nel tiro a segno e Duccio D´Aniello, Marco e Massimo Paghi nel nuoto.


Fonte: Sezione Siena