Comunicato stampa

13-06-2017 07:30 -

I corrispondenti della stampa sono invitati presso la Sala di Rappresentanza del Comune di Novi Ligure alle ore 11,00 di lunedì 19 giugno 2017, alla presentazione dell´iniziativa della Sezione di Novi Ligure dell´Unione Nazionale Veterani dello Sport riguardante i premi Atleta e Dirigente sportivo novese 2017, corredata da documentazione relativa sia ai bandi dei premi che delle attività dell´U.N.V.S. in generale e della Sezione Novese.
Nell´occasione avverrà una semplice ma significativo gesto per ricordare Fausto Coppi: Benito Gatti, uno sportivo svizzero tifoso del Campionissimo, consegnerà nelle mani del Sindaco un disco messo in circolazione nel 1961 dalla "Gazzetta dello Sport", con testi e voce di Claudio Ferretti," Figlio di Mario Ferreti che era figlio del presidente della Novese campione d´Italia di calcio nel 1922. Proprio a Novi Ligure, Mario Ferretti divenne sin da piccolo molto amico di Fausto Coppi, allora garzone in una salumeria. Ancora adolescente si trasferì a Roma perché il padre era stato nominato dirigente del CONI" che si presenta con la testuale frase:
"Questa non è una storia, sarebbe stato un grande lusso, sulle leggendarie cronache di Mario Ferretti tutte cancellate in questo quarto di secolo" Commoventi, tra-l´altro, le parole pronunciate da Fausto all´arrivo del "Campionato Mondiale a Lugano del 1953, intervistato da Guglielmo Moretti" al termine dell´intervista". Mando un bacio a mia figlia Marina e alla mia Mamma". Il disco sarà conservato nel Museo dei Campionissimi.
È doveroso ringraziare Tiziano Gastaldi per l´interessamento e, per la collaborazione, lo sportivo Giampiero Montecucco.