La sezione indice la seconda edizione del premio "Sport e solidarietà" assegnato durante la giornata dello sport

24-09-2013 09:11 -

Una magnifica giornata di sole e la suggestiva cornice della storica "Piazza del popolo" , prospiciente il lago, hanno contribuito al successo della quarta edizione della "Giornata dello sport" organizzata dal Comune di Arona, che si è svolta sabato 21 settembre.
La "Giornata dello sport" nata, con l´obiettivo di dare l´opportunità alle varie associazioni sportive, presenti sul territorio, di farsi conoscere, presentando , soprattutto ai più giovani, la propria disciplina sportiva con varie dimostrazioni organizzate, appunto in piazza, ha richiamato anche quest´anno un folto pubblico di appassionati e tanti bambini che hanno voluto cimentarsi nelle varie discipline, dal tennis allo Judo, dal volley al basket, dalla pesca sportiva al climbing e alla corsa.
Anche quest´anno la sezione di Arona dell´Unione Nazionale Veterani dello Sport,non ha fatto mancare la propria presenza e, anche quest´anno, insieme all´ Avis di Arona e al comune di Arona, nello spirito delle finalità dell´associazione che ha come missione il tenere vivo lo spirito e la passione dello sport come fonte dei più puri ideali , facendo da sprone e guida ai giovani con l´esempio,la disciplina , la propria esperienza, ha fortemente voluto il premio Sport e solidarietà come stimolo per tutti a pensare lo sport anche come occasione di solidarietà.
Il premio, giunto alla seconda edizione, è stato consegnato , durante la giornata dello Sport, alla squadra "Arona Baskin", con la seguente motivazione : " per aver coniugato i valori dello sport con i valori della solidarietà sociale, per aver giocato e vinto non solo con la palla ma anche col cuore."

Nino Muscarà