Intermeeting UNVS Arona Panathlon Mottarone

13-03-2018 10:20 -

Lunedì 5 marzo al ristrorante Tre Stelle di Borgomanero si è tenuto il primo intermeeting tra i Veterani dello Sport di Arona ed il Panathlon club Mottarone. Presenti un buon gruppo di veterani aronesi guidati dal delegato regionale Nino Muscarà e dal presidente Alfonso De Giorgis. Il Panathlon era rappresentato dalla sezione Mottarone e da quelle di Biella, Novara e Vercelli con i rispettivi presidenti. Era pure presente Mario Camera presidente della sezione UNVS di Omegna.
L´occasione ere ghiotta per la presenza di ospiti importanti: l´indimenticato campione di calcio Marco Taredelli, il conduttore radiofonico Emanuele Dotto, il giornalista della Gazzatta Alberto Cerruti e la figlia del grande calciatore vercellese Paola Piola.
Centocinquanta i partecipanti al convivio, seguito poi dall´intervento di Tardelli stimolato dai due giornalisti. Si è parlato con nostagia del calcio del passato confrontandolo con la situazione attuale: I ragazzi una volta giocavano per strada con un pallone di pezza oggi i genitori, oltre ad accompagnarli nelle tante trasferte, devono pagare non poco per aggregarli ad una società sportiva. Anche il fattore umano è cambiato, Bearzot era anche un padre e un animatore; poi i grandi compagni di tante battaglie da Zoff, Gentile, Rossi, Scirea, Cabrini, Gentile, Platini e via. Anche i presidenti delle società non sono più abituati a gestre le situazioni, mancano le figure carismatiche di Carraro, Moratti, Boniperti e Agnelli. Poi si sono ricordati gli annetodi, come il suo l´urlo al goal segnato alla finale del campionato del mondo 2006, o il discusso silenzio stampa o il suo fallo su Rivera dopo 3 secondi in Juve-Milan. Silvia Piola si è richiamata all´etica sportiva in declino. Infine un minuto di silenzio in ricordo del capitano della Fiorentina Davide Astori scomparso il giorno precedente a Udine Visto il successo della serata i club si sono lasciati con il proposito di rivedersi e di organizzare insieme iniziative culturali e sportive.