A CECINA: IL "RIONE PONTE" SI AGGIUDICA IL SECONDO "TROFEO VETERANI DELLO SPORT" GARA A STAFFETTA PER GIOVANISSIMI SVOLTASI NELL´AMBITO DELLA 57^ EDIZIONE DELLA "TARGA CECINA"

15-10-2018 15:45 -

La sezione UNVS "Giorgio Chiavacci" di Cecina per il secondo anno consecutivo ha legato, in regime di partnership, il suo nome alla più grande e tradizionale manifestazione della città, la Targa Cecina.

Infatti anche quest´anno, nel segno del dogma dell´UNVS secondo cui i Veterani dello Sport sono un faro per i giovani e un loro sport pulito, ha messo in palio un bellissimo Trofeo per una gara podistica tra i Rioni cecinesi di ragazzi dai 12 ai 15 anni, disputata a staffetta di 4 impegnati ciascuno su un giro di 660 metri, e denominata Mini Targa.
Il "2^ Trofeo Veterani dello Sport ? Sezione Giorgio Chiavacci Cecina" è stato consegnato il 2 settembre scorso in occasione della 57.a Targa Cecina alla squadra vincitrice, i ragazzi del Rione Palazzi, dal presidente della sezione Enrico Cerri, unitamente al suo vice vicario Mauro Guglielmi, comprese le medaglie ricordo a tutti i ragazzi e loro allenatori partecipanti alla gara.
A Cecina là dove ci sono iniziative sportive per i giovani non possono non mancare i Veterani dello Sport.
La Targa Cecina è una manifestazione popolare che unisce folclore, sport e cultura, ed ha una lunga storia di passione, sacrificio e divertimento degli otto Rioni cittadini, in competizione tra loro nelle due corse, Mini Targa appunto e Targa corsa individuale dei grandi sul medesimo circuito per 3.300 metri, costruzione di carri e sfilate allegoriche, spettacoli e giochi nella settimana tra le due domeniche delle gare. E´ manifestazione quasi centenaria, la prima corsa è datata 22 settembre 1929, ha poi subito delle interruzioni tuttavia raggiungendo la notevole e rispettabile tappa delle 57 edizioni.


(Nella foto il gruppo dei partenti alla Minitarga 2018)



Fonte: Sezione di Cecina