Giornata del Veterano dello Sport

27-05-2014 16:16 -

Domenica 27 aprile u.s. si è celebrata la Giornata del Veterano dello Sport durante la quale è stato assegnato il premio "Atleta dell´Anno 2013" Le premiazioni si sono svolte all´interno della Sala Tirreno che, presa in affitto dal Comune per l´occasione, ha permesso una grande affluenza di atleti e di pubblico.
Sulle note dell´Inno d´Italia, alla presenza del Sindaco di Follonica Eleonora Baldi, dell´Assessore allo Sport Benini, al Presidente Nazionale UNVS Bertoni, il Presidente di Sezione Pellegrinetti ha aperto la manifestazione e dopo gli interventi del Sindaco, del Presidente Bertoni, del Segretario di Sezione Simonatti che ha illustrato ciò che è stato fatto e quello in programma dalla Sezione "E.Telesio" ha preso la parola lo speaker Ceccarelli per le premiazioni.
Prima degli atleti è stata consegnata, ai familiari intervenuti, una targa ricordo per la loro carriera e la loro attività nel mondo sportivo follonichese a due nostri soci scomparsi: Santi Giusti e Stefanelli Roberto con la commozione di tutti i presenti.
Il Presidente Bertoni ha consegnato l´attestato e il Distintivo d´argento al nostro socio Giuliano Poccetti.
E´ andato a Tommaso Bianchi il premio "Atleta dell´anno 2013". Il calciatore follonichese dopo aver militato nelle squadre giovanili del Follonica calcio, si trasferisce al Margine Coperta e successivamente nel Piacenza con le squadre giovanili. Debutta in serie "B" nel marzo del 2006 con il Piacenza come centrocampista e negli anni successivi acquista sempre più spazio nella squadra emiliana segnando la sua prima doppietta nel 2009. Va in prestito al Chievo Verona per tornare al Piacenza l´anno successivo. Totalizza complessivamente 195 presenze in campionato, 2 nei play out e 2 in coppa Italia. Vanta una presenza nella nazionale italiana under 19, 6 nell´under 20 e 1 nell´under 21. Vince il Campionato di serie "B" nel maggio 2013 conquistando la promozione in serie "A" con il Sassuolo. Viene ceduto in prestito al Modena per la stagione 2013-2014.
Il premio di "Atleta emergente dell´anno" è andato ad Umberto Josè Varbaro del Gruppo Vela LNI per gli ottimi risultati ottenuti nella vela (2° posto al Campionato Mondiale a squadre "Optimist"; 2° al Campionato Europeo del Byte CII); e quello di "Veterano dell´anno" ad Andrea Zazzeri del Tiro a Volo.
Il Presidente Nazionale Bertoni, il Segretario Generale Biagini, il Consigliere Nazionale Sani, il Componente Comm. Appello Poli, il Delegato Regionale Cultrera, i Presidenti e Delegati delle Sezioni di Cecina, Pisa, Collesalvetti, Livorno, Massa, Montevarchi, Piombino e Siena intervenuti a Follonica hanno poi premiato tutti gli atleti segnalatici dalle rispettive Società.
Questi gli atleti premiati:
Giancarlo Pedote per la Vela - Davide Banini, Stefano Paghi, Michael Saitta, Matteo Battaglia, Federico Pagnini, Federico Buralli, Antonio Armeni, Luca Gaeta, Eduardo Esposito, Lorenzo Martellucci, Antonio Costagli e Franco Polverini per l´Hochey su Pista; Fabio Ticci per il Tiro con l´Arco; Alessandro Tedesco per il nuoto; Duccio Cheli, Cristian Barbanera e Aniello Centore per il Minigolf; Marco Francioni, Giuseppe Frosinini, Aurora Dei e Stefano Baldanzi per il Tiro a Volo; Giulia Olmastroni, Lisa Gesi, Camilla Ontani, Denise Riccobono, Michelle Tedesco, Giulia Cecchetti, Alessio Tosi, Sofia Cecchetti, Giulio Zanaboni, Saverio Marchi, Giada Fortunato e Edoardo Guglielmi per il nuoto; Ilaria Piazzi per l´Atletica; Elena Sofia Bruciaferri per la Ritmica; Simona Ciraldo, Ginevra Biagioni e Ylenia Barbini per la Danza; Tommaso Baldi, Riccardo Bianconcini, Davide Cacciari, Rebecca Caloro, Edoardo Conforti, Samuele Domenici, Tommaso Dondolini, Gabriele Guccione, Claudio Pin, Pietro Poboni, Benedetta Vicisano, Alfonso Villani, Lorenzo Volpi e Fabrizio Salvadori per l´under 13 di Basket; Francesco Alfano, Clint Ceccarelli, Marco Faelli, Daniele Lemmi, Simone Bernardini, Daniele Moretti, Michele Guidi, Marco Giannoni, Andrea Ranieri, Giuseppe Badalamenti, Luca Giannoni, Simone Pannocchi, Claudio Ricci, Vincenzo Gallio, Simone Petettta e Alessandro Vanni per il Calcio a 5; Matteo Armini per il Karate.
Alla fine delle premiazioni e dopo il ringraziamento a tutti gli intervenuti la manifestazione è proseguita al ristorante Piccolo Mondo e durante il convivio è stato assegnato il premio "La Guglia" che quest´anno è stata assegnata alla Amatori Nuoto per avere, dopo 15 anni di inattività, riaperto, a fine 2007, la piscina con la gestione dell´associazione ricostituita da Roberto Merlini. L´obiettivo principale è quello di far fare nuoto a tutti i livelli per tutte le età, dal fitness alle Olimpiadi, dai principianti agli agonisti. "Acqua come stile di vita, come rieducazione motoria in svariate patologie, come bonificazione e bellezza".
E´ stata anche premiata la nostra socia Loretta Trenti con la motivazione " si è dedicata fin da giovanissima all´atletica: corsa, lancio del disco, lancio del peso. Alle scuole superiori ha raggiunto prestazioni sportive di ottimo livello salendo quasi sempre sul gradino più alto del podio. E´ stata l´unica ragazza premiata dall´I.T.C di Grosseto con il premio "Sport e Studio".
A pomeriggio inoltrato i commensali si sono salutati con l´augurio di ritrovarsi il prossimo anno.