UNVS in festa: a due Veterani dello Sport di Bra assegnata la Stella di Bronzo al Merito Sportivo. Rosangela Tibaldi e Marcello Strizzi hanno ricevuto l´importante benemerenza del Comitato Olimpico Nazionale.

16-12-2014 14:00 -


Anche quest´anno Cuneo, realtà provinciale sempre attiva nel mondo dello sport, ha avuto l´attenzione CONI di Roma individuando tra i tanti personaggi di livello della "granda", "una quota rosa", una donna che ha davvero lavorato tanto a favore e vantaggio del mondo dello sport in particolare seguendo lo sviluppo del Twirling, disciplina sportiva in pieno sviluppo e fermento, ed un personaggio maschile che nel mondo dello sport ha davvero dato tanto.
Dopo esser stata riconosciuta a Pisa nel 2010 dall´UNVS - Unione Nazionale Veterani dello Sport con la benemerenza "Nozze d´oro e d´argento con lo sport", Dirigente la Sezione UNVS "Angiolina Costantino/Attilio Bravi" di Bra, il Presidente Nazionale del CONI Dott. Giovanni Malagò ha voluto assegnare la Stella di Bronzo al Merito Sportivo a Rosangela Tibaldi, già dirigente sportivo braidese da due cicli olimpici quale Presidente dell´ASD New Twilring Bra ed oggi anche Consigliere della FITW Nazionale al fianco del Presidente Franco Ferraresi.
"Sono particolarmente onorata per questo importante premio che indubbiamente mi sprona a proseguire un percorso dirigenziale a volte non facile, ma che con questa stella mi è stato riconosciuto dal CONI sì tanto da sentirmi ora in dovere ad impegnarmi ancor di più a favore delle giovani leve e di una disciplina ancora poco nota, ma che di anno in anno stà facendo proseliti e raccogliendo particolare interesse...ergo come potrei non dare il meglio di me stessa, nonostante la stanchezza dei tanti anni "sul campo" ed "in campo": è quello che mi propongo sul 2015 sperando che la personale perseveranza e caparbietà possa portare nella città di Bra ed alla città di Bra nuovi titoli e nuovi premi dalla società sportiva che come Presidente "pro tempore" rappresento e di cui non nascondo un particolare attaccamento - dice visibilmente emozionata e commossa Rosangela Tibaldi alla cerimonia di Cuneo di Giovedì 11 Dicembre, un premio ampiamente meritato anche in virtù dell´attività pluriennale di volontariato in particolare quale Consigliere del Gruppo di Bra con l´AIDO, Associazione Italiana Donatori Organi, Tessuti e Cellule ed anche in AVIS Sezione di Bra.
"E´ per me un piacere per non dire un´onore poter aver in seno al Consiglio Federale FITw Rosangela Tibaldi di cui conosco esperienza e capacità che la Stella di Bronzo al Merito Sportivo del CONI di Roma assegnata dal Presidente Nazionale Giovanni Malagò riconosce e sottolinea ed a cui non posso che complimentarmi in modo vivo ed a tutto tondo" - dice il Presidente FITw Franco Ferraresi.
Per il Prof. Marcello Strizzi, funzionario del MIUR quale Coordinatore dell´Ufficio di Educazione Fisica Ufficio Scolastico Territoriale di Cuneo, gia Delegato Coni Point Cuneo e Tecnico Nazionale di mezzo fondo e fondo con risultati prestigiosi nella nazionale giovanile italiana, il prestigioso riconoscimento non è meritato, di più, visto la particolare propensione verso i giovani che lo pone come punto di riferimento in particolare nell´atletica leggera.
Con grande slancio ha aderito all´Unione Nazionale Veterani dello Sport della Sezione di Bra anche in virtù di un dinamismo ed una voglia di fare non di poco conto della sezione veterana, quel dinamismo e voglia di fare che gli appartiene.
E´ stato tra i promotori dell´evento sportivo 2014 "Sportivamente insieme siamo tutti BRAVI", manifestazione da lui fortemente voluta per degnamente onorare la memoria del Prof. Attilio Bravi.
"Il numero delle stelle a livello nazionale è davvero contenuto e limitato e la decisione del Presidente Malagò di riconoscere il personale ruolo nel mondo sportivo scolastico e non, mi rende particolarmente felice dandomi quella carica di energia positiva particolarmente utile per dar vita a nuovi progetti e nuove iniziative che possano esser di stimolo alla gioventù per impegnarsi nell´atletica e nello sport in generale" - dice Marcello Strizzi a cui fà eco il Presidente Giuseppe Gandino dell´UNVS Sezione di Bra - "Tre son le stelle che son arrivate in provincia di Cuneo (la terza è relativa a Remo Merlo NdR) e vedere che due son state "appuntate" a due rispettivi nostri soci mi portano ad esser non solo orgoglioso, ma ampiamente soddisfatto a significare l´elevato livello e la qualità non di poco conto di coloro che militano nelle nostre fila e che si impegnano per i giovani: a Rosangela e Marcello i complimenti più sinceri da parte dellìUnione Veterani dello Sport di Bra".