Spezzini protagonisti a Rosignano, allo Shorin il trofeo karate ´Dojo Saisei´

14-05-2015 22:26 -

Lo Shorin della Spezia della Scuola San Domenico di Guzman si aggiudica la Coppa del Trofeo Karate Dojo Saisei, gara Interregionale organizzata dalla stessa società che metteva in palio il trofeo; in una bellissima location toscana con un palazzetto immerso nel verde presso Rosignano Marittimo, gli atleti del Maestro Luigi Viani si sono distinti sia nella specialità del kata(forme) dove hanno conquistato 8 Ori 2 Argenti ed un Bronzo, sia in quella del kumite (combattimento) con 2 Ori, 2 Argenti ed un Bronzo con un totale complessivo di 10 Ori 4 Argenti 2 Bronzi che hanno portato gli atleti dello Shorin della Scuola San Domenico di Guzman a classificarsi primi su 7 società in gara e ad aggiudicarsi la Coppa del Trofeo davanti alla Società Nippon budo e Dojo Saisei class. 3°.

In bella evidenza alcuni atleti, tra questi i quali meritano un plauso speciale Alessandro Ferrara di soli 4 anni che si aggiudica l'Argento e Federico Lorenzelli di anni 5 che si aggiudica l'Oro nel kata cinture bianche sino ai 6 anni, una doppietta Shorin accompagnata al termine delle prove di questi giovanissimi atleti da applausi a scena aperta da parte di tutto il palazzetto.
Federico Lorenzelli, è il figlio di Pierfrancesco, socio UNVS della Sezione spezzina "O. Lorenzelli - F. Zolezzi" e nipote di Piero, Delegato di UNVS Liguria.
Il bisnonno Orlando è stato uno dei soci fondatori, nel 1972, della Sezione UNVS della Spezia