28 Ottobre 2020
news

34a Edizione del Premio Internazionale "Sport Civiltà"

30-11-2010 08:10 - Segreteria Generale
Non ha assolutamente deluso le attese, ma, anzi, se possibile, ha stupito, ancora una volta, tutti i presenti al Teatro Regio, la trentaquattresima edizione del Premio Internazionale «Sport Civiltà». Organizzata, come sempre, dalla sezione di Parma, presieduta da Corrado Cavazzini, è ormai divenuta il «fiore all´occhiello» non solo di Parma, ma di tutta l´Unione Nazionale Veterani dello Sport. Una testimonianza diretta è che oltre al numero uno dei Veterani sportivi, Gian Paolo Bertoni, erano presenti numerosi amici al Teatro Regio, chi da Bari o Milano, chi dalla Toscana o dalla Romagna, più il Presidentissimo Edoardo Mangiarotti, che avrebbe voluto essere con noi e che era effettivamente con noi, nei nostri pensieri. Il Teatro Regio di Parma, splendido scenario della manifestazione, era gremito in ogni ordine di posto, tant´è che sono stati aperti anche i loggioni... L´affetto della gente alla nostra premiazione è presto spiegato: nomi importanti dello sport e della civiltà, giornalisti importanti che conducono o vengono per assistere alla manifestazione, persone comunque disponibili ad incontrare anche i fan, i bambini e gli adulti che li fermano per una foto, un autografo e una chiacchiera insieme. Insomma, un misto tra tradizione e prestigio, tra un mondo che non c´è più e uno che si vuole creare. L´inizio, nel tempio della lirica, è stato con il «botto», con la Corale Giuseppe Verdi di Parma, presieduta da Andrea Rinaldi, che ha intonato l´Inno di Mameli e l´Inno alla Gioia, destando non poca emozione nei presenti. Francesca Strozzi di «Tv Parma» ha fatto gli onori di casa e presentato il conduttore della manifestazione, Massimo De Luca, invece, ha dato il vero «via» alla serata. L´intervento del Presidente della sezione di Parma, Corrado Cavazzini, che ha ringraziato tutti gli amici senza cui non poteva essere così importante la manifestazione, e i saluti istituzionali del Sindaco di Parma, Pietro Vignali, e del Presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli, hanno accompagnato il pubblico al momento più importante: le premiazioni. L´inizio spumeggiante è con Marco Pastonesi, «Premio Stampa», grande firma de «La Gazzetta dello Sport» e personaggio veramente eccezionale, attento alle cosiddette «figure minori», come i gregari nel ciclismo, e che, prima di ricevere il riconoscimento dalle mani del collega Italo Cucci, incalzato da De Luca, ha divertito raccontando aneddoti di uno sport che ancora emoziona. L´emozione di uno sport dipende anche da come lo si scrive o racconta e, nel caso del «Premio Radio e Televisione», proprio dalla voce perché il riconoscimento, consegnato dal Presidente di Parmacotto Marco Rosi, è andato ad Alfredo Provenzali, storico conduttore di «Tutto il calcio il minuto per minuto» che è stato accompagnato dalla sigla del programma, talmente tanto nota da essere seguita dal battito delle mani del pubblico. Un pubblico veramente coinvolto (e commosso) anche in occasione della terza premiazione, quella di Francesca Porcellato, una donna straordinaria che ha saputo affrontare, con il sorriso sulle labbra e con coraggio, le prove che la vita le ha riservato. La Porcellato, introdotta da un video emozionante, ha vinto la medaglia d´oro a Vancouver 2010 nel chilometro sprint della specialità "sitting" dello sci di fondo, mentre, al Regio ha ritirato il trofeo «Premio Sport Diversamente Abili» dalle mani del Presidente dell´Unione Parmense degli Industriali, Giovanni Borri. Il «Premio Dirigente», consegnato dalla top manager Evelina Christillin, invece, è andato ad Ottavio Cinquanta, Presidente dell´International Skating Union, carica confermata quattro volte e che tuttora mantiene, che si è soffermato sull´importanza della lotta al doping. Un altro momento toccante è stata la premiazione di Francesco Canali, accompagnato dai quattro «spingitori» Gianfranco Beltrami, Andrea Fanfoni, Gianluca Manghi e Claudio Rinaldi, al quale è andato il «Premio Sport Solidarietà», dalle mani del Presidente del Coni Provinciale, premio istituito durante la riunione della Giuria, presieduta da Vittorio Adorni, per dare voce a tutte quelle persone o fondazioni che «lottano» per farsi sentire, nello sport come nella vita e Canali, giornalista ed ex giocatore di pallacanestro, ora malato di Sla, ha commosso tutti. Dall´emozione all´euforia per le squadre titolate di Parma: Panthers Parma e Cariparma Baseball. Sul palco, erano tantissimi perché oltre ai Dirigenti (il Presidente Ivano Tira, il Team Manager Ugo Bonvicini e l´Head Coach Andrew Papoccia per i Panthers; il Presidente Rossano Rinaldi, il General Manager Massimo Fochi e il Manager Gilberto Girali, per il Cariparma Baseball), sono saliti anche alcuni dei protagonisti sul campo della vittoria dei rispettivi scudetti. Accompagnati da un video con musica travolgente e successivamente intervistati da Paolo Emilio Pacciani, Capo Servizio della «Gazzetta di Parma», i «Campioni di Parma» hanno ritirato i «Premi Ercole Negri», consegnati da Vittorio Negri, figlio dell´indimenticato Ercole, e da Roberto Ghiretti, Assessore allo Sport del Comune di Parma ma soprattutto grande amico dei Veterani dello Sport, di cui fa parte da diversi anni. Un momento molto atteso, soprattutto dopo tutto il caos che è successo intorno alla «vicenda Cassano», è stata la consegna del «Premio Dirigente» al Presidente della Sampdoria, Riccardo Garrone: Garrone, prima di ricevere il trofeo dal Presidente di «Fondazione Monte di Parma» Gilberto Greci, incalzato da Massimo De Luca, ha avuto modo di ribadire la sua contrarietà alla maleducazione del talento barese, suscitando ancora più applausi tra il pubblico. Molto apprezzata anche Giorgia Bronzini, da poche settimane Campionessa del Mondo di ciclismo: un video che ha mostrato la sua crescita professionale, dai primi trionfi da bambina fino all´ultima straordinaria vittoria, hanno permesso di farla avvicinare anche ai non appassionati di ciclismo. Premiata dal Presidente di Giuria, Vittorio Adorni, accompagnato sul palco da Tarcisio Persegona, Presidente della "Tre Colli", che ha consegnato alla Bronzini l´ordine di arrivo di Melbourne 2010, la ciclista ha dimostrato di meritare il «Premio Atleta dell´Anno». Anche l´altro «Premio Atleta dell´Anno» è stata una sorpresa: Giuliano Razzoli, sciatore e oro a Vancouver 2010 nello slalom speciale, anch´egli accompagnato dal bellissimo filmato del trionfo, ha strappato non pochi sorrisi al pubblico. Simpatico, alla mano e comunque emozionato per la vittoria olimpica e per la presenza al Regio, ha ricevuto il premio da un altrettanto emozionato Giuliano Molossi, Direttore della «Gazzetta di Parma», che ha confessato di essere stato uno dei tantissimi fedelissimi che hanno esultato per il suo trionfo. Dalla simpatia di un giovane campione all´emozione di un grande del passato, da Giuliano Razzoli a Livio Berruti. Le immagini di Roma 1960 non potevano che suscitare un groppo in gola, tanto erano belle e il resto lo ha fatto lui, Berruti, che sul palco, ha ricordato quei magici momenti, subito prima di essere premiato con la «Benenerenza Sportiva» dal Sottosegretario all´Interno, Michelino Davico, e dal Prefetto di Parma, Luigi Viana, in un «terzetto» tutto piemontese. Dall´atletica al calcio, anche qui con immagini storiche perché si parla di un calcio che non c´è più, quello con i pantaloni cortissimi, gli stadi pieni e dove i giocatori non potevano nemmeno parlare con un rivale, altrimenti erano guai. Il «Premio Una Vita per lo Sport», infatti, è andato Gianni Rivera e Sandro Mazzola, due campioni del calcio e nella vita, protagonisti di una divertente intervista condotta sempre da Massimo De Luca in cui hanno ricordato come la classica «staffetta» sia durata pochissimo in Nazionale, ma che comunque viene ricordata ancora a distanza di quarant´anni. Premiati dal Presidente dell´Unvs di Parma, Corrado Cavazzini, e dal Presidente di Banca Monte Parma, Carlo Salvatori, i due hanno poi scherzato con l´ex arbitro internazionale Alberto Michelotti, strappando non poche risate al pubblico. Ultima premiazione, ma non certo per ordine di importanza, quella della famiglia Cagnotto, una famiglia dedita ai tuffi, come ha dimostrato il filmato trasmesso sul maxischermo, in cui si potevano vedere le immagini recenti di Tania ma anche quelle meno recenti di Carmen Casteiner (la madre di Tania) e di Giorgio (il padre). Premiati dal numero uno dei Veterani Sportivi, Gian Paolo Bertoni, con il «Premio Ambasciatori dello Sport», la famiglia Cagnotto ha rivelato segreti e curiosità ai presenti al Regio, che hanno dimostrato notevole interesse per il mondo dei tuffi. La salita sul palco anche del Generale Gianni Gola, Presidente del Cism e membro della Giuria di «Sport Civiltà», non poteva che innalzare l´alto momento della manifestazione. La chiusura del manifestazione, invece, ha ricordato a tutti che per un pomeriggio il tempio della lirica era stato dedicato allo sport ma che forse, così come avevamo iniziato, era giusto finire: la «Corale Giuseppe Verdi» di Parma, intonando il «Va´ pensiero», ha portato la mente verso i lidi della musica, com´è giusto che sia al Teatro Regio. Anche se, una volta all´anno, lo sport ha dimostrato, più di una volta, di «essere a casa» anche nel tempio della lirica.
Lucia Bandini

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.unvs.it
Il sito web www.unvs.it raccoglie alcuni dati personali degli utenti che navigano sul sito web.

In accordo con l´impegno e l´attenzione che poniamo ai dati personali e in accordo all´artt. 13 e 14 del EU GDPR, www.unvs.it fornisce informazioni su modalità, finalità, ambito di comunicazione e diffusione dei dati personali e diritti degli utenti.

Titolare del trattamento dei dati personali
Unione Nazionale Veterani dello Sport
Via Piranesi, 46
20137 - Milano (MI) Italia
C.F. 80103230159

Email: segreteria.unvs@libero.it
Telefono: 0270104812

Tipi di dati acquisiti
www.unvs.it raccoglie dati degli utenti direttamente o tramite terze parti. Le tipologie di dati raccolti sono: dati tecnici di navigazione, dati di utilizzo, email, nome, cognome, numero di telefono, provincia, nazione, cap, città, indirizzo, ragione sociale, stato, cookie e altre varie tipologie di dati. Maggiori dettagli sui dati raccolti vengono forniti nelle sezioni successive di questa stessa informativa.
I dati personali sono forniti deliberatamente dall´utente tramite la compilazione di form, oppure, nel caso di dati di utilizzo, come ad esempio i dati relativi alle statistiche di navigazione, sono raccolti automaticamente navigando sulle pagine di www.unvs.it.

I dati richiesti dai form sono divisi tra obbligatori e facoltativi; su ciascun form saranno indicate distintamente le due tipologie. Nel caso in cui l´utente preferisca non comunicare dati obbligatori, www.unvs.it si riserva il diritto di non fornire il servizio. Nel caso in cui l´utente preferisca non comunicare dati facoltativi, il servizio sarà fornito ugualmente da www.unvs.it .

www.unvs.it utilizza strumenti di statistica per il tracciamento della navigazione degli utenti, l´analisi avviene tramite log. Non utilizza direttamente cookie ma può utilizzare cookie includendo servizi di terzi.

Ciascun utilizzo di cookie viene dettagliato nella Cookie Policy (https://www.unvs.it/Informativa-sui-cookies.htm) e successivamente in questa stessa informativa.
L´utente che comunichi, pubblichi, diffonda, condivida o ottenga dati personali di terzi tramite www.unvs.it si assume la completa responsabilità degli stessi. L´utente libera il titolare del sito web da qualsiasi responsabilità diretta e verso terzi, garantendo di avere il diritto alla comunicazione, pubblicazione, diffusione degli stessi. www.unvs.it non fornisce servizi a minori di 18 anni. In caso di richieste effettuate per minori deve essere il genitore, o chi detiene la patria potestà, a compilare le richieste dati.

Modalità, luoghi e tempi del trattamento dei dati acquisiti
Modalità di trattamento dei dati acquisiti
Il titolare ha progettato un sistema informatico opportuno a garantire misure di sicurezza ritenute adatte ad impedire l´accesso, la divulgazione, la modifica o la cancellazione non autorizzata di dati personali. Lo stesso sistema effettua copie giornaliere, ritenute sufficientemente adeguate in base alla importanza dei dati contenuti.

L´utente ha diritto a ottenere informazioni in merito alle misure di sicurezza adottate dal titolare per proteggere i dati.

Accessi ai dati oltre al titolare
Hanno accesso ai dati personali raccolti da www.unvs.it il personale interno (quale ad esempio amministrativo, commerciale, marketing, legale, amministratori di sistema) e/o soggetti esterni (quali ad esempio fornitori di servizi informatici terzi, webfarm, agenzie di comunicazione, fornitori di servizi complementari). Se necessario tali strutture sono nominate dal titolare responsabili del trattamento.

L´utente può richiedere in qualsiasi momento al titolare del trattamento, l´elenco aggiornato dei responsabili del trattamento.

Comunicazione di eventuali accessi indesiderati al Garante della Privacy
Il suddetto sistema informatico è monitorato e controllato giornalmente da tecnici e sistemisti. Ciò non toglie che, anche se ritenuta possibilità remota, ci possa essere un accesso indesiderato. Nel caso in cui questo si verifichi il tiolare si impegna, come da GDPR ad effettuarne comunicazione al Garante della Privacy entro i termini previsti dalla legge.

Luoghi di mantenimento dei dati acquisiti
I dati personali sono mantenuti e trattati nelle sedi operative e amministrative del titolare, nonché nelle webfarm dove risiedono i server che ospitano il sito web www.unvs.it, o sui server che ne effettuano le copie di sicurezza. I dati personali dell´utente possono risiedere in Italia, Germania e Olanda, comunque in nazioni della comunità europea. I dati personali dell´utente non vengono mai portati o copiati fuori dal territorio europeo.

Tempi di mantenimento dei dati acquisiti
Nel caso di dati acquisiti per fornire un servizio all´utente, (sia per un servizio acquistato che in prova) i dati vengono conservati per 24 mesi successivi al completamento del servizio. Oppure fino a quando non ne venga revocato il consenso.

Nel caso in cui il titolare fosse obbligato a conservare i dati personali in ottemperanza di un obbligo di legge o per ordine di autorità, il titolare può conservare i dati per un tempo maggiore, necessario agli obblighi.

Al termine del periodo di conservazione i dati personali saranno cancellati. Dopo il termine, non sarà più possibile accedere ai propri dati, richiederne la cancellazione e la portabilità.

Base giuridica del trattamento dei dati acquisiti
Il titolare acquisisce dati personali degli utenti nei casi sotto descritti.
Il trattamento si rende necessario:
- se l´utente ha deliberatamente accettato il trattamento per una o più finalità;
- per fornire un preventivo all´utente;
- per fornire un contratto all´utente;
- per fornire un servizio all´utente;
- perché il titolare possa adempiere ad un obbligo di legge;
- perché il titolare possa adempiere ad un compito di interesse pubblico;
- perché il titolare possa adempiere ad un esercizio di pubblici poteri;
- perché il titolare o terzi possano perseguire i propri legittimi interessi.

L´utente può richiedere in qualsiasi momento al titolare del trattamento, chiarimenti sulla base giuridica di ciascun trattamento.

Finalità del trattamento dei dati acquisiti
I dati dell´utente sono raccolti dal titolare per le seguenti finalità:

- informazioni su eventi;
- invio di newsletter pubblicitarie.

Eventualmente i dati possono essere trattati anche per:
contattare l´utente, statistiche, analisi dei comportamenti degli utenti e registrazione sessioni, visualizzazione contenuti e interazione di applicazioni esterne, protezione dallo spam, gestione dei pagamenti, interazione con social network, pubblicità.

L´utente può richiedere in qualsiasi momento al titolare del trattamento, chiarimenti sulle finalità di ciascun trattamento.

Dettagli specifici sull´acquisizione e uso dei dati personali
Per contattare l´utente
Moduli di contatto
L´utente può compilare il/i moduli di contatto/richiesta informazioni, inserendo i propri dati e acconsentendo al loro uso per rispondere alle richieste di natura indicata nella intestazione del modulo.
Dati personali che potrebbero essere raccolti: CAP, città, cognome, email, indirizzo, nazione, nome, numero di telefono, provincia, ragione sociale.

Modulo di registrazione all´area privata
L´utente può compilare il modulo di registrazione all´area privata del sito web per poter accedere a servizi privati e riservati solo ad utenti iscritti a www.unvs.it, riguardanti servizi privati del sito web, quali ad esempio documenti privati, link privati, comunicazioni, ecc.
Inserendo i propri dati l´utente acconsente al loro uso per l´invio di notifiche riguardanti servizi privati del sito web.
Dati personali che potrebbero essere raccolti: CAP, città, cognome, email, indirizzo, nazione, nome, numero di telefono, provincia, ragione sociale.

Newsletter o SMS
L´utente può iscriversi alla newsletter del sito web www.unvs.it. All´indirizzo email specificato dall´utente potranno essere inviati messaggi contenenti informazioni di tipo tecnico, informativo, commerciale e/o promozionale.
La registrazione alla newsletter viene eseguita con double opt-in.
All´utente viene inviata una email (all´indirizzo email indicato) con all´interno un link su cui cliccare per confermare che l´utente sia realmente il proprietario dell´indirizzo email.

Lo stesso servizio può essere effettuato tramite SMS.
Dati personali che potrebbero essere raccolti: CAP, città, cognome, email, indirizzo, nazione, nome, numero di telefono, provincia, ragione sociale.

Per gestire i tag
Questi servizi servono per la gestione centralizzata dei tag o script utilizzati sul sito web; acquisiscono dati dagli utenti se se necessario li conservano.

Google Tag Manager
Fornitore del servizio: Google LLC.
Finalità del servizio: servizio di gestione dei tag.
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Per gestire pagamenti
Il sito web www.unvs.it utilizza servizi di pagamento per eseguire pagamenti con carta di credito, bonifico bancario o altri strumenti. Il sito web www.unvs.it non raccoglie o acquisisce i dati usati per il pagamento. I dati per il pagamento sono raccolti e acquisiti direttamente dal gestore del servizio di pagamento (ad esempio dall´ente carta di credito o PayPal ecc...)
Questi servizi possono effettuare invio di messaggi verso l´utente, per esempio email o sms di notifiche del pagamento.

I dati acquisiti e l´utilizzo degli stessi da parte di servizi terzi sono regolamentati dalle rispettive Privacy Policy alle quali si prega di fare riferimento.

CartaSi
Fornitore del servizio: Nexi Payments S.p.A.
Finalità del servizio: effettuare pagamenti online
Dati personali raccolti: tipologie di dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Luogo del trattamento: secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Privacy Policy (https://www.nexi.it/privacy.html)

Per protezione da spam
Questi servizi acquisiscono dati dagli utenti e tramite varie logiche distinguono il traffico di utenti reali da quello di potenziali minacce di spam.

I dati acquisiti e l´utilizzo degli stessi da parte di servizi terzi sono regolamentati dalle rispettive Privacy Policy alle quali si prega di fare riferimento.

Google reCAPTCHA
Fornitore del servizio: Google, Inc.
Finalità del servizio: servizio di protezione da spam
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Cookie utilizzati (https://policies.google.com/technologies/types?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Per statistiche
Questi servizi sono utilizzati dal titolare del trattamento per analizzare il traffico effettuato dagli utenti sul sito web www.unvs.it.

I dati acquisiti e l´utilizzo degli stessi da parte di servizi terzi sono regolamentati dalle rispettive Privacy Policy alle quali si prega di fare riferimento.

Google Analytics
Fornitore del servizio: Google, Inc.
Finalità del servizio: servizio di analisi web fornito. Questo servizio raccoglie i dati personali dell´utente per monitorare e analizzare l´utilizzo del sito web www.unvs.it, generare report e utilizzarli anche per gli altri servizi di Google. Google può usare i dati raccolti per personalizzare i propri annunci pubblicitari.
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Opt-Out (https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Per visualizzare contenuti da siti web esterni
Questi servizi sono utilizzati per visualizzare sulle pagine del sito web contenuti esterni al sito web, con possibilità di interazione.
Anche se l´utente non utilizza il servizio presente sulla pagina web, è possibile che il servizio acquisisca dati di traffico.

I dati acquisiti e l´utilizzo degli stessi da parte di servizi terzi sono regolamentati dalle rispettive Privacy Policy alle quali si prega di fare riferimento.

Google Fonts
Fornitore del servizio: Google, Inc.
Finalità del servizio: servizio per visualizzare caratteri (fonts) esterni sul proprio sito web
Dati personali raccolti: tipologie di dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Widget Google Maps
Fornitore del servizio: Google, Inc.
Finalità del servizio: servizio per visualizzare e interagire con mappe esterne sul proprio sito web
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Widget Issuu
Fornitore del servizio: Issuu, Inc
Finalità del servizio: servizio di visualizzazione di contenuti digitali
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo

Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://issuu.com/legal/privacy)

Widget Video YouTube
Fornitore del servizio: Google, Inc.
Finalità del servizio: servizio per visualizzare ed interagire con video esterni sul proprio sito web
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Diritti dell´interessato
L´utente possiede tutti i diritti previsti dall´art. 12 del EU GDPR, il diritto di controllare, modificare e integrare (rettificare), cancellare i propri dati personali accedendo alla propria area riservata. Una volta cancellati tutti i dati, viene chiuso l´account di accesso all´area riservata.

Nello specifico ha il diritto di:
- sapere se il titolare detiene dati personali relativi all´utente (art. 15 Diritto all´accesso);
- modificare o integrare (rettificare) i dati personali inesatti o incompleti (Art. 16 Diritto di rettifica);
- richiedere la cancellazione di uno o parte dei dati personali mantenuti se sussiste uno dei motivi previsti dal GDPR (Diritto alla Cancellazione, 17);
- limitare il trattamento solo a parte dei dati personali, o revocarne completamente il consenso al trattamento, se sussiste uno dei motivi previsti dal Regolamento (Art. 18 Diritto alla limitazione del trattamento);
- ricevere copia di tutti i dati personali in possesso del titolare, in formato di uso comune organizzato, e leggibili anche da dispositivo automatico (Art. 20, Diritto alla Portabilità);
- opporsi in tutto o in parte al trattamento dei dati per finalità di marketing, ad esempio opporsi e ricevere offerte pubblicitarie (art. 21 Diritto di opposizione). Si fa presente agli utenti che possono opporsi al trattamento dei dati utilizzati per scopo pubblicitario, senza fornire alcuna motivazione;
- opporsi al trattamento dei dati in modalità automatica o meno per finalità di profilazione (c.d. Consenso).

Come un utente può esercitare i propri diritti
L´utente può esercitare i propri diritti sopra esposti comunicandone richiesta al titolare del trattamento Unione Nazionale Veterani dello Sport ai seguenti recapiti: segreteria.unvs@libero.it; tel. 0270104812.

La richiesta di esercitare un proprio diritto non ha nessun costo. Il titolare si impegna ad evadere le richieste nel minor tempo possibile, e comunque entro un mese.

L´utente ha il diritto di proporre reclamo all´Autorità Garante per la Protezione dei dati Personali. Recapiti: garante@gpdp.it, http://www.gpdp.it (http://www.gpdp.it).

Cookie Policy
Si raccomanda di consultare nel dettagli anche la Cookie Policy (https://www.unvs.it/Informativa-sui-cookies.htm).

Informazioni aggiuntive sul trattamento dei dati
Difesa in giudizio
Nel caso di ricorso al tribunale per abuso da parte dell´utente nell´utilizzo di www.unvs.it o dei servizi a esso collegati, il titolare ha la facoltà di rivelare i dati personali dell´utente. È inoltre obbligato a fornire i suddetti dati su richiesta delle autorità pubbliche.

Richiesta di informative specifiche
L´utente ha diritto di richiedere a www.unvs.it informative specifiche sui servizi presenti sul sito web e/o la raccolta e l´utilizzo dei dati personali.

Raccolta dati per log di sistema e manutenzione
www.unvs.it e/o i servizi di terze parti (se presenti) possono raccogliere i dati personali dell´utente, come ad esempio l´indirizzo IP, sotto forma di log di sistema. La raccolta di questi dati è legata al funzionamento e alla manutenzione del sito web.

Informazioni non contenute in questa policy
L´utente ha diritto di richiedere in ogni momento al titolare del trattamento dei dati le informazioni aggiuntive non presenti in questa Policy riguardanti il trattamento dei dati personali. Il titolare potrà essere contattato tramite gli estremi di contatto.

Supporto per le richieste "Do Not Track"
Le richieste  "Do Not Track" non sono supportate da www.unvs.it.
L´utente è invitato a consultare le Privacy Policy dei servizi terzi sopra elencati per scoprire quali supportano questo tipo di richieste.

Modifiche a questa Privacy Policy
Il titolare ha il diritto di modificare questo documento avvisando gli utenti su questa stessa pagina oppure, se previsto, tramite i contatti di cui è in possesso. L´utente è quindi invitato a consultare periodicamente questa pagina. Per conferma sull´effettiva modifica consultare la data di ultima modifica indicata in fondo alla pagina.
Il titolare si occuperà di raccogliere nuovamente il consenso degli utenti nel caso in cui le modifiche a questo documento riguardino trattamenti di dati per i quali è necessario il consenso.

Definizioni e riferimenti legali
Dati personali (o dati, o dati dell´utente)
Sono dati personali le informazioni che identificano o rendono identificabile, direttamente o indirettamente, una persona fisica e che possono fornire informazioni sulle sue caratteristiche, le sue abitudini, il suo stile di vita, le sue relazioni personali, il suo stato di salute, la sua situazione economica, ecc.

Fonte: sito web del Garante della Privacy (http://www.garanteprivacy.it).

Dati di utilizzo
Sono dati di utilizzo le informazioni che vengono raccolte in automatico durante la navigazione di www.unvs.it, sia da sito web stesso che dalle applicazioni di terzi incluse nel sito. Sono esempi di dati di utilizzo l´indirizzo IP e i dettagli del dispositivo e del browser (compresi la localizzazione geografica) che l´utente utilizza per navigare sul sito, le pagine visualizzate e la durata della permanenza dell´utente sulle singole pagine.

Utente
Il soggetto che fa uso del sito web www.unvs.it.
Coincide con l´interessato, salvo dove diversamente specificato.

Interessato
Interessato è la persona fisica al quale si riferiscono i dati personali. Quindi, se un trattamento riguarda, ad esempio, l´indirizzo, il codice fiscale, ecc. di Mario Rossi, questa persona è l´interessato (articolo 4, paragrafo 1, punto 1), del Regolamento UE 2016/679 (http://www.garanteprivacy.it/regolamentoue).

Fonte: sito web del Garante della Privacy (http://www.garanteprivacy.it).

Responsabile del trattamento (o responsabile)
Responsabile è la persona fisica o giuridica al quale il titolare affida, anche all´esterno della sua struttura organizzativa, specifici e definiti compiti di gestione e controllo per suo conto del trattamento dei dati (articolo 4, paragrafo 1, punto 8), del Regolamento UE 2016/679 (http://www.garanteprivacy.it/regolamentoue). Il Regolamento medesimo ha introdotto la possibilità che un responsabile possa, a sua volta e secondo determinate condizioni, designare un altro soggetto c.d. "sub-responsabile" (articolo 28, paragrafo 2).

Fonte: sito web del Garante della Privacy (http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento (o titolare)
Titolare è la persona fisica, l´autorità pubblica, l´impresa, l´ente pubblico o privato, l´associazione, ecc., che adotta le decisioni sugli scopi e sulle modalità del trattamento (articolo 4, paragrafo 1, punto 7), del Regolamento UE 2016/679 (http://www.garanteprivacy.it/regolamentoue).

Fonte: sito web del Garante della Privacy (http://www.garanteprivacy.it).

www.unvs.it (o sito web)  
Il sito web mediante il quale sono raccolti e trattati i dati personali degli utenti.

Servizio
Il servizio offerto dal sito web www.unvs.it come indicato nei relativi termini.

Comunità Europea (o UE)
Ogni riferimento relativo alla comunità Europea si estende a tutti gli attuali stati membri dell´Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo, salvo dove diversamente specificato.

Cookie
Dati conservati all´interno del dispositivo dell´utente.

Riferimenti legali
La presente informativa è redatta sulla base di molteplici ordinamenti legislativi, inclusi gli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679. Questa informativa riguarda esclusivamente www.unvs.it, dove non diversamente specificato.

Data ultima modifica: 06/07/2018
torna indietro leggi Privacy Policy per www.unvs.it  obbligatorio