29 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > Dalle Sezioni
www.unvsliguria.it

Erica Barbieri lascia il judo: "Torno a casa"

21-01-2014 15:59 - Dalle Sezioni
Erica Barbieri
La forte judoka spezzina Erica Barbieri, è stata più volte premiata dalla Sezione UNVS della Spezia "O. Lorenzelli- F. Zolezzi", per i suoi grandi risultati ottenuti nello Sport.
Ultimamente a Cadimare, La Spezia, Dicembre 2013, durante la Festa del Veterano, ha ricevuto il premio "Amore per lo Sport". Nell´anno 2006 è stata premiata come "Atleta dell´Anno"; in precedenza aveva ricevuto il premio "Scuola - Sport"

Complimenti e Auguri, Erica!! (Francesca Bassi, Presidente UNVS La Spezia)



"Dopo le Olimpiadi di Londra ho capito che non ne avevo più". La judoka spezzina si ritira a 32 anni dopo aver vinto tanto in Italia e nel mondo: "Mi aspetta la stazione dei Carabinieri di Levanto".
"Io sono arrivata alle Olimpiadi felicissima, ma stanca sia nel corpo, 32 anni si fanno sentire, che di testa. E di quella ce ne vuole davvero tanta". Una nuova vita aspetta Erica Barbieri, la judoka spezzina reduce dalle Olimpiadi di Londra che ha annunciato in queste settimane il suo ritiro dallo sport agonistico. Cinque ori agli Italiani assoluti, due agli juniores, uno agli Europei (a Vienna nel 2010), uno ai Mondiali militari e poi un fiume di argenti, bronzi e piazzamenti impossibili da elencare tutti.
Dal tatami della palestra della Polisportiva Fornola con il maestro Lamberto Lambertucci - in cui entra la prima volta nel 1990 a nove anni perché "non mi andava di aspettare senza far niente mia mamma che iniziava il corso di ginnastica quando io finivo quello di pallavolo" - a mietere medaglie tra Olanda, Indonesia, Tunisia, Corea e Turchia.

Cosa ti ha spinto a dire addio all´agonismo?
"Amo tanto il mio sport ed ho vissuto con pienezza e gioia le esperienze che mi ha portato a fare. Ma la vita dell´atleta è anche molto faticosa, soprattutto quando si affrontano le qualificazioni olimpiche che, per la nostra disciplina, prevedono tantissime gare in giro per il mondo intero. Bisogna essere molto determinati ed avere motivazioni sempre nuove e forti: sentivo che se avessi proseguito mi sarebbero mancate queste fondamenta e che non mi sarei divertita più come prima. E poi, anche se fare l´atleta è uno dei ´mestieri´ più gratificanti che si possano fare, tante cose erano diventate troppo routinarie: avevo bisogno di cambiare vita insomma. Raggiunto il mio obiettivo, ne volevo un altro. E così l´ho cambiata davvero, 364 giorni dopo la mia gara a Londra ho iniziato a lavorare alla stazione Carabinieri di Levanto".

Hai partecipato alle ultime Olimpiadi come atleta della Nazionale Italiana. Che esperienza è stata per te?
"Era praticamente da fine estate del 2004 che lavoravo per approdare alle Olimpiadi. Dopo l´occasione sfumata di Pechino 2008 ho messo tutta me stessa per non mancare l´obbiettivo del 2012. Ed ho messo il piede sul tatami di Londra davvero, come si potrebbe dire usando un termine calcistico "in zona Cesarini". Ovviamente per me vestire la maglia della Nazionale è sempre stato un onore ed un vanto, sin dalla prima volta, in un ormai lontano 1997.
Pensa che le tute della Nazionale le ho conservate quasi tutte: sono un caro ingombro nell´armadio! Durante una trasferta in Giappone ho anche comprato calzini ed asciugamanino coi colori della bandiera italiana, una vera fissazione! Forse perchè quando stai tanto all´estero è ancor più bello sapere di far parte di una comunità e di rappresentarla. Mi ero fatta pure il paradenti coi colori della bandiera Italiana, dite che sono troppo fanatica?
Come se questo non bastasse alle Olimpiadi tutto si fa più intenso, più vissuto, più condiviso con un maggior numero di persone. C´è un´attenzione maggiore da parte di tutti, la preparazione è frenetica, l´emozione che sale giorno per giorno, un sacco di cose da fare senza mai perdere di vista la più importante: l´allenamento. E poi amici, conoscenti, o semplicemente persone che sentendosi, almeno per quest´occasione, rappresentati da te ti fanno sentire la loro vicinanza ed il loro sostegno. Mi sono portata dietro la loro gioia a Londra, la forza che avevo era anche la loro, quella della mia famiglia e degli amici soprattutto. La consapevolezza della condivisione della mia gioia con tutte queste persone e dell´orgoglio che, loro come me, provavano a sapermi alle Olimpiadi, è stata una delle cose più belle che potessi scoprire".

Che atmosfera si respira nel villaggio olimpico insieme a tutti gli altri atleti?
"Io mi son sentita, fin da subito come Alice nel paese delle meraviglie. Ero così contenta di essere là che guardavo tutto con curiosità; volevo girare, volevo respirare quell´aria, aria di divertimento, di gioia, competizione, integrazione, allegria, un´aria bellissima.
La cosa che ti salta agli occhi è l´abbondanza di colori: quelli delle bandiere che sventolano alte dappertutto, di quelle attaccate alle palazzine che ne identificano la nazione occupante; quelli delle tute degli atleti che ininterrottamente, durante il giorno, vanno e vengono all´interno del Villaggio Olimpico e lo popolano. Qua e là, capannelli di persone ancora più variopinti; e anche il colore della pelle degli atleti stessi. Gli atleti di nazioni diverse si fermano a parlare fra loro, ridere, scherzare, magari giusto pochi giorni od ore prima di affrontarsi in gara e ti può capitare di andare nella sala ricreativa e ritrovarti a giocare a biliardino con persone mai viste né conosciute, arrivate dall´altra parte del mondo (e che non ci sanno giocare, non esiste dappertutto).
Ti capita di incontrare personaggi famosi dello sport come Bolt o Phelps o qualche chilometrico giocatore di basket dell´NBA. Un´altra cosa curiosa è la mensa, grandissima e che ospita cibi di tutte le varietà. C´è la zona mediterranea, quella asiatica, quella araba e anglosassone. Con tutto questo bendidio da assaggiare, a noi tocca la sorte amara del judoka: la dieta per entrare nella categoria di peso".

Ora che hai preso la decisione di ritirarti come vedi il tuo futuro nello sport? Hai intenzione di iniziare ad allenare giovani atleti?
"Per un certo periodo ho avuto proprio il rifiuto del tatami: il pensiero di dover fare judo mi metteva l´ansia, anche se una volta indossato il judogi mi sono sempre divertita. E´ stato una sorta di anno sabbatico, in cui, comunque ho tenuto diversi stage e lezioni anche a Genova e a Sestri Levante. Diciamo che anch´io sono confusa: da una parte non mi dispiacerebbe insegnare e cercare di trasmettere il mio, seppur poco, sapere e la mia esperienza a qualche giovane judoka. Sarebbe una grande soddisfazione riuscire a far migliorare qualcuno, vedere progredire nel tempo un atleta che perfeziona una tecnica e magari fargli amare ancora di più questo sport. Dall´altra, avendo passato così tanto tempo nelle palestre e nei palazzetti, sacrificando tutto sull´altare del risultato da raggiungere, senza il tempo o talvolta la forza e l´energia, per dedicarsi ad altro, mi dico che anche se non ce ne passo più, del mio tempo, sul tatami non succede nulla e mi potrei dedicare ad altro. Chissà che qualcuno non possa convincermi a dedicare ancora tempo a questo bellissimo sport"

Il judo è, in Italia, considerata una delle discipline minori rispetto a sport come per esempio il calcio. Poi però ci si ricorda di esso e gli si da maggiore visibilità durante competizioni importanti come le Olimpiadi.
"Tutti gli sport sono considerati minori, rispetto al calcio, in Italia! Comunque quando ti alleni, hai i tuoi obiettivi, sei soddisfatta di quello che fai, semplicemente non hai tempo di pensare ai calciatori ed ai loro stipendi. Io non seguo il campionato, ma tanti amici e atleti sì: si gustano la bellezza del gioco, si sfottono fra di loro sui risultati delle partite. Alla fine, magari come qualsiasi altra persona, sappiamo che è così, e ne prendiamo atto... che si può fare?
Noi amiamo il nostro sport, sappiamo che se si conosce è bello come o più del calcio, ma finché tutto ruoterà intorno al pallone, non ci sarà posto per altro. Come persona, quando rifletto su tutto questo mi arrabbio tantissimo, lo trovo un insulto alla povertà, alle persone che fra mille sforzi riescono ad arrivare a fine mese, anche agli atleti di sport minori che si devono pagare le trasferte e le attrezzature e mettono tutto il loro impegno ed il tempo per eccellere nelle proprie discipline, per esempio, ed all´intelligenza stessa delle persone che accettano e non si ribellano a questo sistema.
Io mi sento molto fortunata ad aver avuto la possibilità di entrare a far parte del Centro Sportivo Carabinieri che mi ha consentito di continuare a fare questo sport ai massimi livelli, ed onorata, di conseguenza, di far parte dell´Arma stessa".

A quanti e quali sacrifici bisogna attenersi per eccellere come hai fatto tu in questa disciplina sportiva?
"Si inizia da piccoli, senza quasi rendersene conto a fare delle piccole rinunce, che non ti sembrano nemmeno tali se ti diverti a fare quello che fai. Magari vieni via prima dal mare per andare ad allenarti o non esci il sabato sera perchè la domenica hai la gara. Poi bisogna spostarsi, andare dove sai che potrai migliorare perché ci sono tante persone con cui confrontarsi, molto più brave di te, si fanno le prime esperienze fuori e ti allontani dalla famiglia.
Poi la cosa si fa seria ed allora ti alleni con la stessa gioia di quando eri bambina, ma con maggior consapevolezza, impegno, costanza, determinazione nel voler raggiungere gli obbiettivi. E´ un´attività che ti assorbe completamente, pensi sempre a quello, anche quando non ti alleni. Tante volte devi rinunciare a fare qualcosa per non rischiare di infortunarti: io per esempio non ho messo piede sugli sci per anni per paura di farmi male. Negli sport che prevedono le categorie di peso poi un´altra grossa penalizzazione ce l´abbiamo sul cibo: siamo sempre a dieta, sempre sulla bilancia. Ma sono tutte cose che non percepisci esattamente come sacrifici, piuttosto come un mezzo per arrivare dove vuoi. E c´è sempre il rovescio della medaglia... fai un lavoro fantastico, immerso in un ambiente dinamico, giovane, di sana competizione; conosci un sacco di persone e la tua squadra diventa come una seconda famiglia, si crea un´unione che solo la condivisione di certe emozioni e di tanta la fatica ed il sostenersi a vicenda nei momenti di difficoltà può far nascere.
Sei sempre in movimento: è vero che viaggi tanto e vedi praticamente solo aeroporti, palazzetti ed hotels, ma qualcosa delle altre culture scopri (se non altro il cibo, perché dopo la gara finalmente si mangia) e qualche giro turistico ci scappa".

Come sono gli allenamenti?
"Durante i collegiali con la Nazionale si facevano dieci o undici allenamenti la settimana, fra judo e preparazione fisica modulati nell´intensità e nel volume a seconda della vicinanza o meno al giorno di gara ed a seconda delle esigenze dei singoli atleti, pensa che anche quando si è infortunati si tende a lavorare almeno un po´. Ad esempio se ti fa male una caviglia si fanno lavori specifici per il judo stando seduti, e preparazione fisica che non coinvolga la parte interessata. Dopo l´allenamento solitamente si fa la sauna, che oltre essere rilassante per i muscoli affaticati, aiuta nel controllo del peso. Fra un allenamento e l´altro ci si riposa per poter dare sempre il massimo o si va a trovare i fisioterapisti, sempre oberati di lavoro".

Per motivi sportivi avrai sicuramente girato l´Italia ed il mondo. Qual è il tuo legame con la Spezia?
"Io sono andata a vivere a Roma nel 2000, finita la scuola superiore, per frequentare l´Istituto Universitario di Scienze Motorie, e dopo 13 anni di latitanza e di cittadinanza romana e del mondo sono voluta tornare a casa. Mi mancava la mia terra, le sue coste, i suoi panorami bellissimi, il mare (subito profondo e limpido) e le sue piccole spiagge. La focaccia (mi piace anche la pizza bianca romana, ma non è la stessa cosa!!), la farinata... devo dire che ero stanca di Roma, della sua grandezza e delle sue distanze fatte di traffico e di stress.
La Spezia è più a misura d´uomo, sicuramente offre meno di una grande città, ma c´è da fare anche qua volendo. E poi ci sono sempre posti nuovi da scoprire, o riscoprire, dopo la mia lunga assenza dalla Liguria: a Levanto, per esempio non c´ero praticamente mai stata. Un po´ mi manca la sfacciataggine e il carattere aperto e caciarone dei romani, ma vuoi mettere aver ritrovato il mugugno ligure?!
Il mondo l´ho girato, era tutto un salire e scendere da aerei, ma alla fine non si vede mai nulla: si arriva quasi sempre il giorno prima della gara e, fatta quella, si torna. Tempo per fare i turisti ce n´è poco davvero. Spero di viaggiare un po´ di più ora, come turista visto che ormai il mondo è a portata di mano o di aereo che dir si voglia... ma sarà sempre bello tornare a casa".

Fonte: Guido Lorenzelli

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.unvs.it
Il sito web www.unvs.it raccoglie alcuni dati personali degli utenti che navigano sul sito web.

In accordo con l´impegno e l´attenzione che poniamo ai dati personali e in accordo all´artt. 13 e 14 del EU GDPR, www.unvs.it fornisce informazioni su modalità, finalità, ambito di comunicazione e diffusione dei dati personali e diritti degli utenti.

Titolare del trattamento dei dati personali
Unione Nazionale Veterani dello Sport
Via Piranesi, 46
20137 - Milano (MI) Italia
C.F. 80103230159

Email: segreteria.unvs@libero.it
Telefono: 0270104812

Tipi di dati acquisiti
www.unvs.it raccoglie dati degli utenti direttamente o tramite terze parti. Le tipologie di dati raccolti sono: dati tecnici di navigazione, dati di utilizzo, email, nome, cognome, numero di telefono, provincia, nazione, cap, città, indirizzo, ragione sociale, stato, cookie e altre varie tipologie di dati. Maggiori dettagli sui dati raccolti vengono forniti nelle sezioni successive di questa stessa informativa.
I dati personali sono forniti deliberatamente dall´utente tramite la compilazione di form, oppure, nel caso di dati di utilizzo, come ad esempio i dati relativi alle statistiche di navigazione, sono raccolti automaticamente navigando sulle pagine di www.unvs.it.

I dati richiesti dai form sono divisi tra obbligatori e facoltativi; su ciascun form saranno indicate distintamente le due tipologie. Nel caso in cui l´utente preferisca non comunicare dati obbligatori, www.unvs.it si riserva il diritto di non fornire il servizio. Nel caso in cui l´utente preferisca non comunicare dati facoltativi, il servizio sarà fornito ugualmente da www.unvs.it .

www.unvs.it utilizza strumenti di statistica per il tracciamento della navigazione degli utenti, l´analisi avviene tramite log. Non utilizza direttamente cookie ma può utilizzare cookie includendo servizi di terzi.

Ciascun utilizzo di cookie viene dettagliato nella Cookie Policy (https://www.unvs.it/Informativa-sui-cookies.htm) e successivamente in questa stessa informativa.
L´utente che comunichi, pubblichi, diffonda, condivida o ottenga dati personali di terzi tramite www.unvs.it si assume la completa responsabilità degli stessi. L´utente libera il titolare del sito web da qualsiasi responsabilità diretta e verso terzi, garantendo di avere il diritto alla comunicazione, pubblicazione, diffusione degli stessi. www.unvs.it non fornisce servizi a minori di 18 anni. In caso di richieste effettuate per minori deve essere il genitore, o chi detiene la patria potestà, a compilare le richieste dati.

Modalità, luoghi e tempi del trattamento dei dati acquisiti
Modalità di trattamento dei dati acquisiti
Il titolare ha progettato un sistema informatico opportuno a garantire misure di sicurezza ritenute adatte ad impedire l´accesso, la divulgazione, la modifica o la cancellazione non autorizzata di dati personali. Lo stesso sistema effettua copie giornaliere, ritenute sufficientemente adeguate in base alla importanza dei dati contenuti.

L´utente ha diritto a ottenere informazioni in merito alle misure di sicurezza adottate dal titolare per proteggere i dati.

Accessi ai dati oltre al titolare
Hanno accesso ai dati personali raccolti da www.unvs.it il personale interno (quale ad esempio amministrativo, commerciale, marketing, legale, amministratori di sistema) e/o soggetti esterni (quali ad esempio fornitori di servizi informatici terzi, webfarm, agenzie di comunicazione, fornitori di servizi complementari). Se necessario tali strutture sono nominate dal titolare responsabili del trattamento.

L´utente può richiedere in qualsiasi momento al titolare del trattamento, l´elenco aggiornato dei responsabili del trattamento.

Comunicazione di eventuali accessi indesiderati al Garante della Privacy
Il suddetto sistema informatico è monitorato e controllato giornalmente da tecnici e sistemisti. Ciò non toglie che, anche se ritenuta possibilità remota, ci possa essere un accesso indesiderato. Nel caso in cui questo si verifichi il tiolare si impegna, come da GDPR ad effettuarne comunicazione al Garante della Privacy entro i termini previsti dalla legge.

Luoghi di mantenimento dei dati acquisiti
I dati personali sono mantenuti e trattati nelle sedi operative e amministrative del titolare, nonché nelle webfarm dove risiedono i server che ospitano il sito web www.unvs.it, o sui server che ne effettuano le copie di sicurezza. I dati personali dell´utente possono risiedere in Italia, Germania e Olanda, comunque in nazioni della comunità europea. I dati personali dell´utente non vengono mai portati o copiati fuori dal territorio europeo.

Tempi di mantenimento dei dati acquisiti
Nel caso di dati acquisiti per fornire un servizio all´utente, (sia per un servizio acquistato che in prova) i dati vengono conservati per 24 mesi successivi al completamento del servizio. Oppure fino a quando non ne venga revocato il consenso.

Nel caso in cui il titolare fosse obbligato a conservare i dati personali in ottemperanza di un obbligo di legge o per ordine di autorità, il titolare può conservare i dati per un tempo maggiore, necessario agli obblighi.

Al termine del periodo di conservazione i dati personali saranno cancellati. Dopo il termine, non sarà più possibile accedere ai propri dati, richiederne la cancellazione e la portabilità.

Base giuridica del trattamento dei dati acquisiti
Il titolare acquisisce dati personali degli utenti nei casi sotto descritti.
Il trattamento si rende necessario:
- se l´utente ha deliberatamente accettato il trattamento per una o più finalità;
- per fornire un preventivo all´utente;
- per fornire un contratto all´utente;
- per fornire un servizio all´utente;
- perché il titolare possa adempiere ad un obbligo di legge;
- perché il titolare possa adempiere ad un compito di interesse pubblico;
- perché il titolare possa adempiere ad un esercizio di pubblici poteri;
- perché il titolare o terzi possano perseguire i propri legittimi interessi.

L´utente può richiedere in qualsiasi momento al titolare del trattamento, chiarimenti sulla base giuridica di ciascun trattamento.

Finalità del trattamento dei dati acquisiti
I dati dell´utente sono raccolti dal titolare per le seguenti finalità:

- informazioni su eventi;
- invio di newsletter pubblicitarie.

Eventualmente i dati possono essere trattati anche per:
contattare l´utente, statistiche, analisi dei comportamenti degli utenti e registrazione sessioni, visualizzazione contenuti e interazione di applicazioni esterne, protezione dallo spam, gestione dei pagamenti, interazione con social network, pubblicità.

L´utente può richiedere in qualsiasi momento al titolare del trattamento, chiarimenti sulle finalità di ciascun trattamento.

Dettagli specifici sull´acquisizione e uso dei dati personali
Per contattare l´utente
Moduli di contatto
L´utente può compilare il/i moduli di contatto/richiesta informazioni, inserendo i propri dati e acconsentendo al loro uso per rispondere alle richieste di natura indicata nella intestazione del modulo.
Dati personali che potrebbero essere raccolti: CAP, città, cognome, email, indirizzo, nazione, nome, numero di telefono, provincia, ragione sociale.

Modulo di registrazione all´area privata
L´utente può compilare il modulo di registrazione all´area privata del sito web per poter accedere a servizi privati e riservati solo ad utenti iscritti a www.unvs.it, riguardanti servizi privati del sito web, quali ad esempio documenti privati, link privati, comunicazioni, ecc.
Inserendo i propri dati l´utente acconsente al loro uso per l´invio di notifiche riguardanti servizi privati del sito web.
Dati personali che potrebbero essere raccolti: CAP, città, cognome, email, indirizzo, nazione, nome, numero di telefono, provincia, ragione sociale.

Newsletter o SMS
L´utente può iscriversi alla newsletter del sito web www.unvs.it. All´indirizzo email specificato dall´utente potranno essere inviati messaggi contenenti informazioni di tipo tecnico, informativo, commerciale e/o promozionale.
La registrazione alla newsletter viene eseguita con double opt-in.
All´utente viene inviata una email (all´indirizzo email indicato) con all´interno un link su cui cliccare per confermare che l´utente sia realmente il proprietario dell´indirizzo email.

Lo stesso servizio può essere effettuato tramite SMS.
Dati personali che potrebbero essere raccolti: CAP, città, cognome, email, indirizzo, nazione, nome, numero di telefono, provincia, ragione sociale.

Per gestire i tag
Questi servizi servono per la gestione centralizzata dei tag o script utilizzati sul sito web; acquisiscono dati dagli utenti se se necessario li conservano.

Google Tag Manager
Fornitore del servizio: Google LLC.
Finalità del servizio: servizio di gestione dei tag.
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Per gestire pagamenti
Il sito web www.unvs.it utilizza servizi di pagamento per eseguire pagamenti con carta di credito, bonifico bancario o altri strumenti. Il sito web www.unvs.it non raccoglie o acquisisce i dati usati per il pagamento. I dati per il pagamento sono raccolti e acquisiti direttamente dal gestore del servizio di pagamento (ad esempio dall´ente carta di credito o PayPal ecc...)
Questi servizi possono effettuare invio di messaggi verso l´utente, per esempio email o sms di notifiche del pagamento.

I dati acquisiti e l´utilizzo degli stessi da parte di servizi terzi sono regolamentati dalle rispettive Privacy Policy alle quali si prega di fare riferimento.

CartaSi
Fornitore del servizio: Nexi Payments S.p.A.
Finalità del servizio: effettuare pagamenti online
Dati personali raccolti: tipologie di dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Luogo del trattamento: secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Privacy Policy (https://www.nexi.it/privacy.html)

Per protezione da spam
Questi servizi acquisiscono dati dagli utenti e tramite varie logiche distinguono il traffico di utenti reali da quello di potenziali minacce di spam.

I dati acquisiti e l´utilizzo degli stessi da parte di servizi terzi sono regolamentati dalle rispettive Privacy Policy alle quali si prega di fare riferimento.

Google reCAPTCHA
Fornitore del servizio: Google, Inc.
Finalità del servizio: servizio di protezione da spam
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Cookie utilizzati (https://policies.google.com/technologies/types?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Per statistiche
Questi servizi sono utilizzati dal titolare del trattamento per analizzare il traffico effettuato dagli utenti sul sito web www.unvs.it.

I dati acquisiti e l´utilizzo degli stessi da parte di servizi terzi sono regolamentati dalle rispettive Privacy Policy alle quali si prega di fare riferimento.

Google Analytics
Fornitore del servizio: Google, Inc.
Finalità del servizio: servizio di analisi web fornito. Questo servizio raccoglie i dati personali dell´utente per monitorare e analizzare l´utilizzo del sito web www.unvs.it, generare report e utilizzarli anche per gli altri servizi di Google. Google può usare i dati raccolti per personalizzare i propri annunci pubblicitari.
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Opt-Out (https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Per visualizzare contenuti da siti web esterni
Questi servizi sono utilizzati per visualizzare sulle pagine del sito web contenuti esterni al sito web, con possibilità di interazione.
Anche se l´utente non utilizza il servizio presente sulla pagina web, è possibile che il servizio acquisisca dati di traffico.

I dati acquisiti e l´utilizzo degli stessi da parte di servizi terzi sono regolamentati dalle rispettive Privacy Policy alle quali si prega di fare riferimento.

Google Fonts
Fornitore del servizio: Google, Inc.
Finalità del servizio: servizio per visualizzare caratteri (fonts) esterni sul proprio sito web
Dati personali raccolti: tipologie di dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Widget Google Maps
Fornitore del servizio: Google, Inc.
Finalità del servizio: servizio per visualizzare e interagire con mappe esterne sul proprio sito web
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Widget Issuu
Fornitore del servizio: Issuu, Inc
Finalità del servizio: servizio di visualizzazione di contenuti digitali
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo

Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://issuu.com/legal/privacy)

Widget Video YouTube
Fornitore del servizio: Google, Inc.
Finalità del servizio: servizio per visualizzare ed interagire con video esterni sul proprio sito web
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Diritti dell´interessato
L´utente possiede tutti i diritti previsti dall´art. 12 del EU GDPR, il diritto di controllare, modificare e integrare (rettificare), cancellare i propri dati personali accedendo alla propria area riservata. Una volta cancellati tutti i dati, viene chiuso l´account di accesso all´area riservata.

Nello specifico ha il diritto di:
- sapere se il titolare detiene dati personali relativi all´utente (art. 15 Diritto all´accesso);
- modificare o integrare (rettificare) i dati personali inesatti o incompleti (Art. 16 Diritto di rettifica);
- richiedere la cancellazione di uno o parte dei dati personali mantenuti se sussiste uno dei motivi previsti dal GDPR (Diritto alla Cancellazione, 17);
- limitare il trattamento solo a parte dei dati personali, o revocarne completamente il consenso al trattamento, se sussiste uno dei motivi previsti dal Regolamento (Art. 18 Diritto alla limitazione del trattamento);
- ricevere copia di tutti i dati personali in possesso del titolare, in formato di uso comune organizzato, e leggibili anche da dispositivo automatico (Art. 20, Diritto alla Portabilità);
- opporsi in tutto o in parte al trattamento dei dati per finalità di marketing, ad esempio opporsi e ricevere offerte pubblicitarie (art. 21 Diritto di opposizione). Si fa presente agli utenti che possono opporsi al trattamento dei dati utilizzati per scopo pubblicitario, senza fornire alcuna motivazione;
- opporsi al trattamento dei dati in modalità automatica o meno per finalità di profilazione (c.d. Consenso).

Come un utente può esercitare i propri diritti
L´utente può esercitare i propri diritti sopra esposti comunicandone richiesta al titolare del trattamento Unione Nazionale Veterani dello Sport ai seguenti recapiti: segreteria.unvs@libero.it; tel. 0270104812.

La richiesta di esercitare un proprio diritto non ha nessun costo. Il titolare si impegna ad evadere le richieste nel minor tempo possibile, e comunque entro un mese.

L´utente ha il diritto di proporre reclamo all´Autorità Garante per la Protezione dei dati Personali. Recapiti: garante@gpdp.it, http://www.gpdp.it (http://www.gpdp.it).

Cookie Policy
Si raccomanda di consultare nel dettagli anche la Cookie Policy (https://www.unvs.it/Informativa-sui-cookies.htm).

Informazioni aggiuntive sul trattamento dei dati
Difesa in giudizio
Nel caso di ricorso al tribunale per abuso da parte dell´utente nell´utilizzo di www.unvs.it o dei servizi a esso collegati, il titolare ha la facoltà di rivelare i dati personali dell´utente. È inoltre obbligato a fornire i suddetti dati su richiesta delle autorità pubbliche.

Richiesta di informative specifiche
L´utente ha diritto di richiedere a www.unvs.it informative specifiche sui servizi presenti sul sito web e/o la raccolta e l´utilizzo dei dati personali.

Raccolta dati per log di sistema e manutenzione
www.unvs.it e/o i servizi di terze parti (se presenti) possono raccogliere i dati personali dell´utente, come ad esempio l´indirizzo IP, sotto forma di log di sistema. La raccolta di questi dati è legata al funzionamento e alla manutenzione del sito web.

Informazioni non contenute in questa policy
L´utente ha diritto di richiedere in ogni momento al titolare del trattamento dei dati le informazioni aggiuntive non presenti in questa Policy riguardanti il trattamento dei dati personali. Il titolare potrà essere contattato tramite gli estremi di contatto.

Supporto per le richieste "Do Not Track"
Le richieste  "Do Not Track" non sono supportate da www.unvs.it.
L´utente è invitato a consultare le Privacy Policy dei servizi terzi sopra elencati per scoprire quali supportano questo tipo di richieste.

Modifiche a questa Privacy Policy
Il titolare ha il diritto di modificare questo documento avvisando gli utenti su questa stessa pagina oppure, se previsto, tramite i contatti di cui è in possesso. L´utente è quindi invitato a consultare periodicamente questa pagina. Per conferma sull´effettiva modifica consultare la data di ultima modifica indicata in fondo alla pagina.
Il titolare si occuperà di raccogliere nuovamente il consenso degli utenti nel caso in cui le modifiche a questo documento riguardino trattamenti di dati per i quali è necessario il consenso.

Definizioni e riferimenti legali
Dati personali (o dati, o dati dell´utente)
Sono dati personali le informazioni che identificano o rendono identificabile, direttamente o indirettamente, una persona fisica e che possono fornire informazioni sulle sue caratteristiche, le sue abitudini, il suo stile di vita, le sue relazioni personali, il suo stato di salute, la sua situazione economica, ecc.

Fonte: sito web del Garante della Privacy (http://www.garanteprivacy.it).

Dati di utilizzo
Sono dati di utilizzo le informazioni che vengono raccolte in automatico durante la navigazione di www.unvs.it, sia da sito web stesso che dalle applicazioni di terzi incluse nel sito. Sono esempi di dati di utilizzo l´indirizzo IP e i dettagli del dispositivo e del browser (compresi la localizzazione geografica) che l´utente utilizza per navigare sul sito, le pagine visualizzate e la durata della permanenza dell´utente sulle singole pagine.

Utente
Il soggetto che fa uso del sito web www.unvs.it.
Coincide con l´interessato, salvo dove diversamente specificato.

Interessato
Interessato è la persona fisica al quale si riferiscono i dati personali. Quindi, se un trattamento riguarda, ad esempio, l´indirizzo, il codice fiscale, ecc. di Mario Rossi, questa persona è l´interessato (articolo 4, paragrafo 1, punto 1), del Regolamento UE 2016/679 (http://www.garanteprivacy.it/regolamentoue).

Fonte: sito web del Garante della Privacy (http://www.garanteprivacy.it).

Responsabile del trattamento (o responsabile)
Responsabile è la persona fisica o giuridica al quale il titolare affida, anche all´esterno della sua struttura organizzativa, specifici e definiti compiti di gestione e controllo per suo conto del trattamento dei dati (articolo 4, paragrafo 1, punto 8), del Regolamento UE 2016/679 (http://www.garanteprivacy.it/regolamentoue). Il Regolamento medesimo ha introdotto la possibilità che un responsabile possa, a sua volta e secondo determinate condizioni, designare un altro soggetto c.d. "sub-responsabile" (articolo 28, paragrafo 2).

Fonte: sito web del Garante della Privacy (http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento (o titolare)
Titolare è la persona fisica, l´autorità pubblica, l´impresa, l´ente pubblico o privato, l´associazione, ecc., che adotta le decisioni sugli scopi e sulle modalità del trattamento (articolo 4, paragrafo 1, punto 7), del Regolamento UE 2016/679 (http://www.garanteprivacy.it/regolamentoue).

Fonte: sito web del Garante della Privacy (http://www.garanteprivacy.it).

www.unvs.it (o sito web)  
Il sito web mediante il quale sono raccolti e trattati i dati personali degli utenti.

Servizio
Il servizio offerto dal sito web www.unvs.it come indicato nei relativi termini.

Comunità Europea (o UE)
Ogni riferimento relativo alla comunità Europea si estende a tutti gli attuali stati membri dell´Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo, salvo dove diversamente specificato.

Cookie
Dati conservati all´interno del dispositivo dell´utente.

Riferimenti legali
La presente informativa è redatta sulla base di molteplici ordinamenti legislativi, inclusi gli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679. Questa informativa riguarda esclusivamente www.unvs.it, dove non diversamente specificato.

Data ultima modifica: 06/07/2018
torna indietro leggi Privacy Policy per www.unvs.it  obbligatorio