23 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > Dalle Sezioni
www.unvsliguria.it

"Non giudicare negativamente le nostre emozioni di ansia e paura"

25-04-2020 12:43 - Dalle Sezioni
"Andrà tutto bene" (Soviore)





RISPOSTE INDIVIDUALI AL VIRUS E EMDR



Le reazioni comuni di questo complesso ed inedito periodo, visti da una psicoterapeuta: "È importante ascoltarsi, intercettare i vissuti negativi, in modo tale che questo periodo difficile che stiamo vivendo, possa essere un'opportunità per noi





Stiamo vivendo una situazione di emergenza dovuta alla pandemia del Covid-19, un evento che tocca le corde della nostra vulnerabilità e che mette a dura prova la nostra salute psicologica. Le nostre ansie e preoccupazioni aumentano con l'aggiornamento quotidiano dei dati sul contagio e la mortalità del virus. Il decreto del 9 marzo ha cambiato in maniera significativa le nostre abitudini quotidiane, ha stravolto la nostra normalità, restringendo al minimo i nostri spostamenti e le nostre attività al fine di arginare l'epidemia.

Le risposte individuali variano in base alle risorse e al contesto di ciascuno di noi. Una sensazione molto comune che si è avvertita all'inizio dell'espansione del virus è stata quella di incredulità; una mia paziente descrisse bene questo vissuto, dicendomi: “Emotivamente mi sembra di vivere in una bolla di sapone, come se tutto fosse irreale... come se stessi vivendo in un film”.
Questo rappresenta un meccanismo di autoprotezione, la negazione di un evento angosciante che si è attivato nel momento in cui abbiamo sentito che non era più qualcosa di lontano, dove ha avuto origine, ma molto vicino a noi. L'incertezza che caratterizza la situazione attuale è difficile da affrontare soprattutto per coloro che hanno un disturbo d'ansia preesistente, come l'ansia per la salute.
La nostra mente è geneticamente programmata a pensare in negativo, è un meccanismo legato alla sopravvivenza della specie; infatti, se gli uomini delle caverne non avessero pensato in negativo non ci sarebbe stata l'evoluzione della specie umana. In questo scenario, perciò è comprensibile che alcune persone facciano previsioni catastrofiche, immaginando gli scenari peggiori, ciò genera uno stato di ansia elevata, in quanto, per definizione, l'ansia è la percezione di una minaccia futura, possiamo immaginarla come lo stato emotivo che si prova se sei dentro ad una grotta e pensi che fuori ci sia un orso.

In questo caso, ci troviamo di fronte ad una minaccia invisibile che non possiamo vedere o toccare; ciò alimenta ancor di più le nostre ansie, per collegarci alla metafora di prima, viviamo costantemente come se da un momento all'altro, l'orso arrivi ad attaccarci; per tale motivo, è importante imparare a prendere il distacco da questi pensieri intrusivi negativi e pensare che la nostra mente sta svolgendo solamente il suo lavoro, per cui sarebbe più utile magari dirsi delle frasi come: “sto notando che la mia mente ancora una volta pensa che potrei morire o che potrebbe accadere qualcosa di brutto a me o ai miei cari…

Avere paura è normale, la paura è un emozione che ci sta informando che siamo di fronte ad un pericolo, è un emozione cosiddetta primaria, quella che nel corso dell'evoluzione, ci ha permesso di metterci in salvo dai pericoli, è dunque adattiva e funzionale per noi. Il problema è quando la paura e l'ansia diventano eccessive, generando attacchi di panico, ipocondria e comportamenti disfunzionali e dannosi come gli assalti ai supermercati per la paura di venire contagiati che di fatto, hanno aumentato la possibilità del contagio.

Un aspetto importante è non solo considerare normali le nostre emozioni di ansia e paura ma anche quello di non giudicarle negativamente, poiché è possibile che una persona di fronte alla sua reazione di paura, provi vergogna, dicendo a se stessa che deve essere forte, che non deve provare questa emozione o ancora pensare che dovrebbe reagire in maniera diversa, con più serenità, questo perché magari ha imparato nella sua storia di vita che esiste un solo modo di reagire oppure perché nessuno, nella sua infanzia, ha accolto le sue paure e fragilità quando ne aveva bisogno.
Il rischio è non mettersi in contatto con le proprie fragilità ma criticarsi, generando di conseguenza emozioni secondarie come rabbia verso se stessi o frustrazione.
Un'altra sensazione molto diffusa è la stanchezza, soprattutto in questo periodo, a seguito del prolungarsi delle misure restrittive, può essere capitato di sentirci più stanchi del solito, sembra un paradosso, più stiamo a casa più siamo stanchi; Perché allora? Semplicemente perché i pensieri e le preoccupazioni possono occupare la maggior parte del nostro cervello; possiamo paragonare la nostra mente in questi momenti ad un computer che per il 90% è impegnato da pensieri e ansie, ciò significa che dobbiamo continuare la nostra quotidianità con il restante 10%.

Altre reazioni comuni e normali sono ad esempio, la difficoltà ad addormentarsi, la difficoltà nella concentrazione, infatti, tutti dicono di prendersi del tempo per leggere ma molti non riescono a farlo, per il semplice fatto che abbiamo risorse limitate e come se il nostro sistema fosse impegnato nel fronteggiamento del pericolo in maniera massiva; È infatti, attivo il nostro sistema attacco-fuga dal pericolo. Un'altra reazione sul piano emotivo che si verifica è la sensazione di impotenza di fronte a questo evento; più a rischio di sperimentare questo vissuto, sono i medici o chi lavora nel mondo sanitario perché sentono la responsabilità del curare l'altro e molto spesso non hanno gli strumenti e il modo per curare questa patologia, per cui assistono a continui decessi; ciò può trasformarsi in una vera e propria esperienza traumatica o in un disturbo post traumatico da stress (PTSD). A tal proposito, per evitare ciò, diviene di fondamentale importanza elaborare gli eventi traumatici e integrarli in modo funzionale nella nostra psiche.

L'EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) è una tecnica di psicoterapia che si occupa in modo particolare di rielaborazione degli eventi traumatici, attraverso l'utilizzo dei movimenti oculari o altra forma di stimolazione bilaterale. È un approccio ben integrabile nei contesti di emergenza come quello che stiamo vivendo. Il trauma psicologico può essere definito come una ferita dell'anima; ci troviamo di fronte infatti, ad un evento che ha interrotto il nostro senso di sicurezza. Il trauma riguarda chi direttamente subisce l'impatto del virus, i parenti e le persone care dei malati o dei defunti, i soccorritori, gli operatori sanitari esposti per lungo tempo al contatto diretto di sofferenze acute. Si basa sul presupposto che la nostra mente abbia una capacità innata di elaborare gli eventi negativi che ci accadono, quando però la persona vive un evento traumatico significativo, questo sistema di elaborazione può arrestarsi, lasciando l'esperienza traumatica non risolta che potrebbe congelarsi in una rete neuronale e lasciare grande sofferenza nella persona. Questa tecnica ci permette di elaborare l'esperienza traumatica sia con la “T” grande quindi lutti di persone care e famigliari, abusi, aborti ma anche con la “t” piccola come ricordi traumatici nella relazione.

È possibile che stare a casa, in questo momento possa riattivare dei vissuti o emozioni negative del passato, per questo è importante dare ascolto a queste sensazioni, non fare finta di nulla ovvero mettere la polvere sotto il tappeto. Ad esempio, al momento passiamo molto più tempo con il partner e magari una sua critica riguardo, a come abbiamo cucinato potrebbe attivare delle emozioni di rabbia verso di lui ma che in realtà sono emozioni di rabbia verso noi stessi, per aver deluso le aspettative dell'altro, in modo simile ci sentivamo nel rapporto con la figura materna, dove abbiamo imparato che sono io quella sbagliata. Per tale motivo, quando sperimentiamo delle emozioni negative dobbiamo domandarci quando mi sono sentito in modo simile?

È importante ascoltarsi, intercettare questi vissuti negativi, in modo tale che questo periodo difficile che stiamo vivendo, possa essere un'opportunità per noi, per prendere consapevolezza di sofferenze che ci portiamo dietro e che non abbiamo mai affrontato; è come se io decidessi di non prendere la mia valigia sul nastro in aeroporto, se non la prendo essa continuerà a girare su quel nastro, cosi come la mia sofferenza, se non decido di affrontarla rimarrà in circolo dentro di me, trasformandosi in un secondo momento, in sintomi corporei come mal di testa, gastrite o altri sintomi fisici; in sintesi, se non do voce al mio dolore attraverso la sua elaborazione, il corpo parlerà per me


CATERINA NAVARRA

Dott.ssa Psicologa Psicoterapeuta




CITTADELLASPEZIA.COM


Fonte: UNVS La Spezia - La Spezia

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.unvs.it
Il sito web www.unvs.it raccoglie alcuni dati personali degli utenti che navigano sul sito web.

In accordo con l´impegno e l´attenzione che poniamo ai dati personali e in accordo all´artt. 13 e 14 del EU GDPR, www.unvs.it fornisce informazioni su modalità, finalità, ambito di comunicazione e diffusione dei dati personali e diritti degli utenti.

Titolare del trattamento dei dati personali
Unione Nazionale Veterani dello Sport
Via Piranesi, 46
20137 - Milano (MI) Italia
C.F. 80103230159

Email: segreteria.unvs@libero.it
Telefono: 0270104812

Tipi di dati acquisiti
www.unvs.it raccoglie dati degli utenti direttamente o tramite terze parti. Le tipologie di dati raccolti sono: dati tecnici di navigazione, dati di utilizzo, email, nome, cognome, numero di telefono, provincia, nazione, cap, città, indirizzo, ragione sociale, stato, cookie e altre varie tipologie di dati. Maggiori dettagli sui dati raccolti vengono forniti nelle sezioni successive di questa stessa informativa.
I dati personali sono forniti deliberatamente dall´utente tramite la compilazione di form, oppure, nel caso di dati di utilizzo, come ad esempio i dati relativi alle statistiche di navigazione, sono raccolti automaticamente navigando sulle pagine di www.unvs.it.

I dati richiesti dai form sono divisi tra obbligatori e facoltativi; su ciascun form saranno indicate distintamente le due tipologie. Nel caso in cui l´utente preferisca non comunicare dati obbligatori, www.unvs.it si riserva il diritto di non fornire il servizio. Nel caso in cui l´utente preferisca non comunicare dati facoltativi, il servizio sarà fornito ugualmente da www.unvs.it .

www.unvs.it utilizza strumenti di statistica per il tracciamento della navigazione degli utenti, l´analisi avviene tramite log. Non utilizza direttamente cookie ma può utilizzare cookie includendo servizi di terzi.

Ciascun utilizzo di cookie viene dettagliato nella Cookie Policy (https://www.unvs.it/Informativa-sui-cookies.htm) e successivamente in questa stessa informativa.
L´utente che comunichi, pubblichi, diffonda, condivida o ottenga dati personali di terzi tramite www.unvs.it si assume la completa responsabilità degli stessi. L´utente libera il titolare del sito web da qualsiasi responsabilità diretta e verso terzi, garantendo di avere il diritto alla comunicazione, pubblicazione, diffusione degli stessi. www.unvs.it non fornisce servizi a minori di 18 anni. In caso di richieste effettuate per minori deve essere il genitore, o chi detiene la patria potestà, a compilare le richieste dati.

Modalità, luoghi e tempi del trattamento dei dati acquisiti
Modalità di trattamento dei dati acquisiti
Il titolare ha progettato un sistema informatico opportuno a garantire misure di sicurezza ritenute adatte ad impedire l´accesso, la divulgazione, la modifica o la cancellazione non autorizzata di dati personali. Lo stesso sistema effettua copie giornaliere, ritenute sufficientemente adeguate in base alla importanza dei dati contenuti.

L´utente ha diritto a ottenere informazioni in merito alle misure di sicurezza adottate dal titolare per proteggere i dati.

Accessi ai dati oltre al titolare
Hanno accesso ai dati personali raccolti da www.unvs.it il personale interno (quale ad esempio amministrativo, commerciale, marketing, legale, amministratori di sistema) e/o soggetti esterni (quali ad esempio fornitori di servizi informatici terzi, webfarm, agenzie di comunicazione, fornitori di servizi complementari). Se necessario tali strutture sono nominate dal titolare responsabili del trattamento.

L´utente può richiedere in qualsiasi momento al titolare del trattamento, l´elenco aggiornato dei responsabili del trattamento.

Comunicazione di eventuali accessi indesiderati al Garante della Privacy
Il suddetto sistema informatico è monitorato e controllato giornalmente da tecnici e sistemisti. Ciò non toglie che, anche se ritenuta possibilità remota, ci possa essere un accesso indesiderato. Nel caso in cui questo si verifichi il tiolare si impegna, come da GDPR ad effettuarne comunicazione al Garante della Privacy entro i termini previsti dalla legge.

Luoghi di mantenimento dei dati acquisiti
I dati personali sono mantenuti e trattati nelle sedi operative e amministrative del titolare, nonché nelle webfarm dove risiedono i server che ospitano il sito web www.unvs.it, o sui server che ne effettuano le copie di sicurezza. I dati personali dell´utente possono risiedere in Italia, Germania e Olanda, comunque in nazioni della comunità europea. I dati personali dell´utente non vengono mai portati o copiati fuori dal territorio europeo.

Tempi di mantenimento dei dati acquisiti
Nel caso di dati acquisiti per fornire un servizio all´utente, (sia per un servizio acquistato che in prova) i dati vengono conservati per 24 mesi successivi al completamento del servizio. Oppure fino a quando non ne venga revocato il consenso.

Nel caso in cui il titolare fosse obbligato a conservare i dati personali in ottemperanza di un obbligo di legge o per ordine di autorità, il titolare può conservare i dati per un tempo maggiore, necessario agli obblighi.

Al termine del periodo di conservazione i dati personali saranno cancellati. Dopo il termine, non sarà più possibile accedere ai propri dati, richiederne la cancellazione e la portabilità.

Base giuridica del trattamento dei dati acquisiti
Il titolare acquisisce dati personali degli utenti nei casi sotto descritti.
Il trattamento si rende necessario:
- se l´utente ha deliberatamente accettato il trattamento per una o più finalità;
- per fornire un preventivo all´utente;
- per fornire un contratto all´utente;
- per fornire un servizio all´utente;
- perché il titolare possa adempiere ad un obbligo di legge;
- perché il titolare possa adempiere ad un compito di interesse pubblico;
- perché il titolare possa adempiere ad un esercizio di pubblici poteri;
- perché il titolare o terzi possano perseguire i propri legittimi interessi.

L´utente può richiedere in qualsiasi momento al titolare del trattamento, chiarimenti sulla base giuridica di ciascun trattamento.

Finalità del trattamento dei dati acquisiti
I dati dell´utente sono raccolti dal titolare per le seguenti finalità:

- informazioni su eventi;
- invio di newsletter pubblicitarie.

Eventualmente i dati possono essere trattati anche per:
contattare l´utente, statistiche, analisi dei comportamenti degli utenti e registrazione sessioni, visualizzazione contenuti e interazione di applicazioni esterne, protezione dallo spam, gestione dei pagamenti, interazione con social network, pubblicità.

L´utente può richiedere in qualsiasi momento al titolare del trattamento, chiarimenti sulle finalità di ciascun trattamento.

Dettagli specifici sull´acquisizione e uso dei dati personali
Per contattare l´utente
Moduli di contatto
L´utente può compilare il/i moduli di contatto/richiesta informazioni, inserendo i propri dati e acconsentendo al loro uso per rispondere alle richieste di natura indicata nella intestazione del modulo.
Dati personali che potrebbero essere raccolti: CAP, città, cognome, email, indirizzo, nazione, nome, numero di telefono, provincia, ragione sociale.

Modulo di registrazione all´area privata
L´utente può compilare il modulo di registrazione all´area privata del sito web per poter accedere a servizi privati e riservati solo ad utenti iscritti a www.unvs.it, riguardanti servizi privati del sito web, quali ad esempio documenti privati, link privati, comunicazioni, ecc.
Inserendo i propri dati l´utente acconsente al loro uso per l´invio di notifiche riguardanti servizi privati del sito web.
Dati personali che potrebbero essere raccolti: CAP, città, cognome, email, indirizzo, nazione, nome, numero di telefono, provincia, ragione sociale.

Newsletter o SMS
L´utente può iscriversi alla newsletter del sito web www.unvs.it. All´indirizzo email specificato dall´utente potranno essere inviati messaggi contenenti informazioni di tipo tecnico, informativo, commerciale e/o promozionale.
La registrazione alla newsletter viene eseguita con double opt-in.
All´utente viene inviata una email (all´indirizzo email indicato) con all´interno un link su cui cliccare per confermare che l´utente sia realmente il proprietario dell´indirizzo email.

Lo stesso servizio può essere effettuato tramite SMS.
Dati personali che potrebbero essere raccolti: CAP, città, cognome, email, indirizzo, nazione, nome, numero di telefono, provincia, ragione sociale.

Per gestire i tag
Questi servizi servono per la gestione centralizzata dei tag o script utilizzati sul sito web; acquisiscono dati dagli utenti se se necessario li conservano.

Google Tag Manager
Fornitore del servizio: Google LLC.
Finalità del servizio: servizio di gestione dei tag.
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Per gestire pagamenti
Il sito web www.unvs.it utilizza servizi di pagamento per eseguire pagamenti con carta di credito, bonifico bancario o altri strumenti. Il sito web www.unvs.it non raccoglie o acquisisce i dati usati per il pagamento. I dati per il pagamento sono raccolti e acquisiti direttamente dal gestore del servizio di pagamento (ad esempio dall´ente carta di credito o PayPal ecc...)
Questi servizi possono effettuare invio di messaggi verso l´utente, per esempio email o sms di notifiche del pagamento.

I dati acquisiti e l´utilizzo degli stessi da parte di servizi terzi sono regolamentati dalle rispettive Privacy Policy alle quali si prega di fare riferimento.

CartaSi
Fornitore del servizio: Nexi Payments S.p.A.
Finalità del servizio: effettuare pagamenti online
Dati personali raccolti: tipologie di dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Luogo del trattamento: secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Privacy Policy (https://www.nexi.it/privacy.html)

Per protezione da spam
Questi servizi acquisiscono dati dagli utenti e tramite varie logiche distinguono il traffico di utenti reali da quello di potenziali minacce di spam.

I dati acquisiti e l´utilizzo degli stessi da parte di servizi terzi sono regolamentati dalle rispettive Privacy Policy alle quali si prega di fare riferimento.

Google reCAPTCHA
Fornitore del servizio: Google, Inc.
Finalità del servizio: servizio di protezione da spam
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Cookie utilizzati (https://policies.google.com/technologies/types?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Per statistiche
Questi servizi sono utilizzati dal titolare del trattamento per analizzare il traffico effettuato dagli utenti sul sito web www.unvs.it.

I dati acquisiti e l´utilizzo degli stessi da parte di servizi terzi sono regolamentati dalle rispettive Privacy Policy alle quali si prega di fare riferimento.

Google Analytics
Fornitore del servizio: Google, Inc.
Finalità del servizio: servizio di analisi web fornito. Questo servizio raccoglie i dati personali dell´utente per monitorare e analizzare l´utilizzo del sito web www.unvs.it, generare report e utilizzarli anche per gli altri servizi di Google. Google può usare i dati raccolti per personalizzare i propri annunci pubblicitari.
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Opt-Out (https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Per visualizzare contenuti da siti web esterni
Questi servizi sono utilizzati per visualizzare sulle pagine del sito web contenuti esterni al sito web, con possibilità di interazione.
Anche se l´utente non utilizza il servizio presente sulla pagina web, è possibile che il servizio acquisisca dati di traffico.

I dati acquisiti e l´utilizzo degli stessi da parte di servizi terzi sono regolamentati dalle rispettive Privacy Policy alle quali si prega di fare riferimento.

Google Fonts
Fornitore del servizio: Google, Inc.
Finalità del servizio: servizio per visualizzare caratteri (fonts) esterni sul proprio sito web
Dati personali raccolti: tipologie di dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Widget Google Maps
Fornitore del servizio: Google, Inc.
Finalità del servizio: servizio per visualizzare e interagire con mappe esterne sul proprio sito web
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Widget Issuu
Fornitore del servizio: Issuu, Inc
Finalità del servizio: servizio di visualizzazione di contenuti digitali
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo

Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://issuu.com/legal/privacy)

Widget Video YouTube
Fornitore del servizio: Google, Inc.
Finalità del servizio: servizio per visualizzare ed interagire con video esterni sul proprio sito web
Dati personali raccolti: cookie, dati di utilizzo
Luogo del trattamento: Stati Uniti
Privacy Policy (https://policies.google.com/privacy?hl=it)
Aderente al Privacy Shield

Diritti dell´interessato
L´utente possiede tutti i diritti previsti dall´art. 12 del EU GDPR, il diritto di controllare, modificare e integrare (rettificare), cancellare i propri dati personali accedendo alla propria area riservata. Una volta cancellati tutti i dati, viene chiuso l´account di accesso all´area riservata.

Nello specifico ha il diritto di:
- sapere se il titolare detiene dati personali relativi all´utente (art. 15 Diritto all´accesso);
- modificare o integrare (rettificare) i dati personali inesatti o incompleti (Art. 16 Diritto di rettifica);
- richiedere la cancellazione di uno o parte dei dati personali mantenuti se sussiste uno dei motivi previsti dal GDPR (Diritto alla Cancellazione, 17);
- limitare il trattamento solo a parte dei dati personali, o revocarne completamente il consenso al trattamento, se sussiste uno dei motivi previsti dal Regolamento (Art. 18 Diritto alla limitazione del trattamento);
- ricevere copia di tutti i dati personali in possesso del titolare, in formato di uso comune organizzato, e leggibili anche da dispositivo automatico (Art. 20, Diritto alla Portabilità);
- opporsi in tutto o in parte al trattamento dei dati per finalità di marketing, ad esempio opporsi e ricevere offerte pubblicitarie (art. 21 Diritto di opposizione). Si fa presente agli utenti che possono opporsi al trattamento dei dati utilizzati per scopo pubblicitario, senza fornire alcuna motivazione;
- opporsi al trattamento dei dati in modalità automatica o meno per finalità di profilazione (c.d. Consenso).

Come un utente può esercitare i propri diritti
L´utente può esercitare i propri diritti sopra esposti comunicandone richiesta al titolare del trattamento Unione Nazionale Veterani dello Sport ai seguenti recapiti: segreteria.unvs@libero.it; tel. 0270104812.

La richiesta di esercitare un proprio diritto non ha nessun costo. Il titolare si impegna ad evadere le richieste nel minor tempo possibile, e comunque entro un mese.

L´utente ha il diritto di proporre reclamo all´Autorità Garante per la Protezione dei dati Personali. Recapiti: garante@gpdp.it, http://www.gpdp.it (http://www.gpdp.it).

Cookie Policy
Si raccomanda di consultare nel dettagli anche la Cookie Policy (https://www.unvs.it/Informativa-sui-cookies.htm).

Informazioni aggiuntive sul trattamento dei dati
Difesa in giudizio
Nel caso di ricorso al tribunale per abuso da parte dell´utente nell´utilizzo di www.unvs.it o dei servizi a esso collegati, il titolare ha la facoltà di rivelare i dati personali dell´utente. È inoltre obbligato a fornire i suddetti dati su richiesta delle autorità pubbliche.

Richiesta di informative specifiche
L´utente ha diritto di richiedere a www.unvs.it informative specifiche sui servizi presenti sul sito web e/o la raccolta e l´utilizzo dei dati personali.

Raccolta dati per log di sistema e manutenzione
www.unvs.it e/o i servizi di terze parti (se presenti) possono raccogliere i dati personali dell´utente, come ad esempio l´indirizzo IP, sotto forma di log di sistema. La raccolta di questi dati è legata al funzionamento e alla manutenzione del sito web.

Informazioni non contenute in questa policy
L´utente ha diritto di richiedere in ogni momento al titolare del trattamento dei dati le informazioni aggiuntive non presenti in questa Policy riguardanti il trattamento dei dati personali. Il titolare potrà essere contattato tramite gli estremi di contatto.

Supporto per le richieste "Do Not Track"
Le richieste  "Do Not Track" non sono supportate da www.unvs.it.
L´utente è invitato a consultare le Privacy Policy dei servizi terzi sopra elencati per scoprire quali supportano questo tipo di richieste.

Modifiche a questa Privacy Policy
Il titolare ha il diritto di modificare questo documento avvisando gli utenti su questa stessa pagina oppure, se previsto, tramite i contatti di cui è in possesso. L´utente è quindi invitato a consultare periodicamente questa pagina. Per conferma sull´effettiva modifica consultare la data di ultima modifica indicata in fondo alla pagina.
Il titolare si occuperà di raccogliere nuovamente il consenso degli utenti nel caso in cui le modifiche a questo documento riguardino trattamenti di dati per i quali è necessario il consenso.

Definizioni e riferimenti legali
Dati personali (o dati, o dati dell´utente)
Sono dati personali le informazioni che identificano o rendono identificabile, direttamente o indirettamente, una persona fisica e che possono fornire informazioni sulle sue caratteristiche, le sue abitudini, il suo stile di vita, le sue relazioni personali, il suo stato di salute, la sua situazione economica, ecc.

Fonte: sito web del Garante della Privacy (http://www.garanteprivacy.it).

Dati di utilizzo
Sono dati di utilizzo le informazioni che vengono raccolte in automatico durante la navigazione di www.unvs.it, sia da sito web stesso che dalle applicazioni di terzi incluse nel sito. Sono esempi di dati di utilizzo l´indirizzo IP e i dettagli del dispositivo e del browser (compresi la localizzazione geografica) che l´utente utilizza per navigare sul sito, le pagine visualizzate e la durata della permanenza dell´utente sulle singole pagine.

Utente
Il soggetto che fa uso del sito web www.unvs.it.
Coincide con l´interessato, salvo dove diversamente specificato.

Interessato
Interessato è la persona fisica al quale si riferiscono i dati personali. Quindi, se un trattamento riguarda, ad esempio, l´indirizzo, il codice fiscale, ecc. di Mario Rossi, questa persona è l´interessato (articolo 4, paragrafo 1, punto 1), del Regolamento UE 2016/679 (http://www.garanteprivacy.it/regolamentoue).

Fonte: sito web del Garante della Privacy (http://www.garanteprivacy.it).

Responsabile del trattamento (o responsabile)
Responsabile è la persona fisica o giuridica al quale il titolare affida, anche all´esterno della sua struttura organizzativa, specifici e definiti compiti di gestione e controllo per suo conto del trattamento dei dati (articolo 4, paragrafo 1, punto 8), del Regolamento UE 2016/679 (http://www.garanteprivacy.it/regolamentoue). Il Regolamento medesimo ha introdotto la possibilità che un responsabile possa, a sua volta e secondo determinate condizioni, designare un altro soggetto c.d. "sub-responsabile" (articolo 28, paragrafo 2).

Fonte: sito web del Garante della Privacy (http://www.garanteprivacy.it).

Titolare del trattamento (o titolare)
Titolare è la persona fisica, l´autorità pubblica, l´impresa, l´ente pubblico o privato, l´associazione, ecc., che adotta le decisioni sugli scopi e sulle modalità del trattamento (articolo 4, paragrafo 1, punto 7), del Regolamento UE 2016/679 (http://www.garanteprivacy.it/regolamentoue).

Fonte: sito web del Garante della Privacy (http://www.garanteprivacy.it).

www.unvs.it (o sito web)  
Il sito web mediante il quale sono raccolti e trattati i dati personali degli utenti.

Servizio
Il servizio offerto dal sito web www.unvs.it come indicato nei relativi termini.

Comunità Europea (o UE)
Ogni riferimento relativo alla comunità Europea si estende a tutti gli attuali stati membri dell´Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo, salvo dove diversamente specificato.

Cookie
Dati conservati all´interno del dispositivo dell´utente.

Riferimenti legali
La presente informativa è redatta sulla base di molteplici ordinamenti legislativi, inclusi gli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679. Questa informativa riguarda esclusivamente www.unvs.it, dove non diversamente specificato.

Data ultima modifica: 06/07/2018
torna indietro leggi Privacy Policy per www.unvs.it  obbligatorio