A PONTREMOLI UNA RIUSCITA GARA DI BOCCE E NON SOLO

23-07-2018 22:51 -

Sotto l´attenta regia dell´organizzatore-giocatore Giuseppe Michelotti e del Presidente Gianfranco Michelotti, sui campi di Pontremoli della Unione Bocciofila Scorcetoli, società sponsorizzata dalla locale Sezione "Renato e Quinto Mascagna", ha avuto pieno successo di partecipanti e pubblico la Gara notturna interprovinciale a Coppie cat. CD.
Nell´arco di più serate dal 9 al 13 luglio le 22 coppie iscritte, tra le più forti sul territorio, si sono affrontate senza esclusione di colpi, con momenti di autentica suspense quando gli abili colpi di accosto o le inesorabili bocciate hanno spesso ribaltato le sorti del risultato.
Ad aggiudicarsi le prestigiose targhe dell´U.N.V.S. dopo aspra e sofferta battaglia anche nervosa sono state le coppie Roberto Frattoni e Antonella Gavarini della Soc. Litorale al primo posto (con la maglia bianca) e la coppia Riccardo Manfredi e Giovanni Baldini della Soc. Massese al secondo posto (con la maglia rossa).
Da sottolineare, inoltre, a complemento delle numerose iniziative della UB Scorcetoli, la scuola di avviamento al gioco delle bocce per i ragazzi che, finite le scuole, frequentano il vicino Centro Giovanile di Pontremoli, una idea senz´altro encomiabile e da sviluppare e che, chi scrive, spera si possa concretizzare in un vero e proprio accordo con le scuole per la diffusione di un gioco appassionante, troppo spesso relegato, nell´immaginario collettivo, ad una fascia di utenza in là con gli anni, a differenza di quanto avviene, invece, nelle vicine Liguria e Piemonte. In attesa che anche i Giochi Olimpici estivi diano il via libera all´ingresso delle bocce tra le specialità partecipanti, analogamente a quanto successo per il curling in quelli invernali.
Giuseppe Orioli



Fonte: Sezione di Pontremoli