Ponzo corre ancora. La sua storia in concorso al CONI a Roma "Undici in campo, uno in Paradiso"

17-07-2014 22:32 -


C´è anche la bellissima storia di Paolino Ponzo tra i racconti che sono in finale a Roma, al premio letterario CONI. "Undici in campo, uno in paradiso" scritto dal giornalista Armando Napoletano, è stato scelto insieme alla Storia di Marco Belinelli, a Diavoli all´inferno, Un tennista venuto dallo spazio, Mag paratutto, Nato per correre, Un rigore da sogno, l´Italiano che sapeva boxare, Back of the Pack, Dribbling di strada, Le due facce della Medaglie, ed altri, per concorrere. Il CONI, per dare maggiore sviluppo alla produzione letteraria di contenuto sportivo e nell´intento di promuovere e rivalutare un genere narrativo poco divulgato, ha infatti bandito il XLIII Concorso Nazionale per il Racconto Sportivo al quale hanno partecipato gli autori italiani con lavori pubblicati per la prima volta nel periodo 1° gennaio-31 dicembre 2013 oppure inediti. La Giuria potrà indicare una rosa di segnalati per i quali, come per i vincitori, il CONI si riserva il diritto della pubblicazione dei lavori in ogni sua forma."Undici in campo, uno in Paradiso" non è altro che la storia della breve ma intensa vita di un campione di umanità, che con varie maglie, compresa quella dello Spezia, ha fornito immagine sportiva indelebile, fino alla sua prematura scomparsa. Ieri sera, durante la celebrazione del 70° dello scudetto dello Spezia-VVF, è stato ricordato Paolino Ponzo, indimenticato giocatore dello Spezia.
Un minuto di silenzio, a lui dedicato, con la moglie presente sul campo di gioco, a cui è stata consegnata la maglia ricordo.



Fonte: UNVS La Spezia