Campionato mondiale di ciclismo Vigili del Fuoco

09-09-2014 10:53 -

Judendorf-Hauptplatz (Austria), due medaglie d´oro, due d´argento e tre di bronzo per i Vigili del Fuoco Italiani ai Campionati Mondiali VV.F. di Ciclismo su Strada e a Cronometro

Due maglie iridate, due medaglie d´argento e tre di bronzo, sono i grandi risultati ottenuti dai fortissimi portacolori dei Vigili del Fuoco italiani in occasione dei Campionati Mondiali VV.F. di Ciclismo su Strada e a Cronometro svoltisi a Judendorf-Hauptplatz (Austria), il 23 e 24 Agosto 2014. I Vigili del Fuoco di cinque continenti, anche se prevalentemente europei, si sono dati battaglia lungo strade Austriache per la gara a Cronometro e su Strada.
Sabato 23 si è svolta la gara a cronometro, su un percorso vallonato di 9.4 km, con vento e forte pioggia. Bruno Sanetti del Comando Provinciale VV.F. di Vercelli, con il tempo di 11´24"62, alla media di oltre 50 km/h, ha conquistato il primo posto assoluto e di categoria ( cat. Senior1 ). Federico Sanetti, padre di Bruno e C.R. in quiescenza del Comando di Viterbo, ha ottenuto, invece, un secondo posto nella categoria Master1 mentre Mario Angeli e Norberto Nani del Comando di Massa Carrara hanno tagliato il traguardo al terzo posto, a pochi secondi dai primi, rispettivamente nelle categorie Veterani I e Veterani II.
Nella stessa gara hanno gareggiato con buoni piazzamenti anche Roberto Bonfigli , Muracchioli Mario e Lorenzo Vignali del Comando di Massa Carrara.
Domenica 24 si è svolta la gara su strada in un circuito di km 17,5 caratterizzato da una salita con punte al 14/16 %, da ripetersi quattro volte per complessivi 70 km e più di 1300 metri dislivello.
Norberto Nani nella Categoria Veterani II, con una gara di assoluto livello, è giunto al traguardo a mani alzate aggiudicandosi il titolo di Campione del Mondo Vigili del Fuoco 2014. Nella stessa categoria ha corso, con un buon risultato, anche Lorenzo Vignali .
Mario Angeli, nella categoria Veterani I, dopo una fuga iniziata durante il primo giro con altri cinque corridori, è giunto al traguardo al secondo posto, aggiudicandosi la medagli d´Argento. Nella stessa categoria ha corso, con una buona prestazione, anche Roberto Bonfigli. Bronzo, infine, per Bruno Sanetti nella categoria Senior1.