18 Maggio 2024

Progetto Sportinclusive 2022

Sport e Salute: il Progetto Sportinclusive 2022 si è concluso centrando tutti gli obiettivi.
Con i recenti collegamenti attraverso Europa WEB TV imperniati sul confronto di molti specialisti sul tema della salute fisica ed il benessere psichico legato alla pratica sportiva sia per i giovani che per i meno giovani, si è chiuso definitivamente il Progetto Sportinclusive promosso nell'anno alle spalle da Sport e Salute, che ha coinvolto direttamente ben 4 Benemerite dello Sport: UNVS, Panathlon International, Special Olympics e SCAIS.

Grazie al fattivo impegno di decine di Sezioni UNVS in tutta Italia (che hanno organizzato meeting, manifestazioni sportive, marce, dibattiti di ogni genere) e alle forze messe congiuntamente in campo dalle quattro associazioni (mai così compatte e concrete nell'organizzazione di una macchina obiettivamente complessa) UNVS anche per il 2022 è riuscita a centrare l'obiettivo di rispondere ai canoni proposti dall'ente romano ma – fatto ancor più importante – è riuscita a mantenere fede alle intenzioni, riuscendo così a raggiungere gli importanti contributi previsti che andranno a rimpinguare il nostro bilancio, consentendoci di poter disporre di fondi per alimentare la nostra attività a più livelli.

A tutti vada un grazie per l'impegno dimostrato, terreno pratico sul quale abbiamo misurato concretamente le nostre indubbie qualità organizzative in tutta Italia!

Un ringraziamento speciale per il prezioso lavoro di coordinamento e Segreteria va alla dott.ssa Francesca Canu che ha seguito con pazienza, giorno dopo giorno, con grande attenzione lo sviluppo del progetto.

Ora UNVS è in attesa di conoscere i temi e le proposte di Sport e Salute per il 2023 già iniziato, per aderire ad un nuovo progetto.




LE INTERVISTE AI GRANDI CAMPIONI
UNVS ha realizzato in tutta Italia (attraverso l'impegno di più Sezioni) ben 17 filmati/testimonianza con altrettanti Campioni dello Sport Italiano di varie discipline, coinvolgendoli, ognuno per la propria specificità e competenza, nella tematica della inclusione attraverso lo sport, lo sport al femminile, il benessere nello sport.

Ne è uscito – come negli intenti – un variegato e qualificatissimo collage di opinioni. I filmati sono tutti caricati nella piattaforma UNVS su YouTube.
UN LIBRETTO SULLO SPORT E LA SALUTE
Rinnovando i contenuti di un vademecum già realizzato in passato UNVS ha inserito nel progetto Sportinclusive anche un nuovo piccolo libretto (distribuito e pubblicato nel nostro sito e come tale scaricabile).
DONNE IN MARCIA ANCHE IN SICILIA
Una cinquantina tra socie e simpatizzanti della Sezione di Catania hanno reso possibile la realizzazione di una simbolica ma sportivissima “Marcia delle Donne” non competivita che il Direttivo UNVS catanese ha organizzato per le strade della città. Nel segno dell'inclusione al femminile, le atlete catanesi hanno marciato di buona lena per poi farsi ritrarre all'arrivo con l'immancabile striscione Sportinclusive. Ideale prosecuzione della maifestazione organizzata al Foro Italico a Roma a novembre.


A MILANO UN TORNEO DI SCHERMA AL FEMMINILE
Si è disputato a Milano presso la Sala di Scherma del Circolo della Spada Mangiarotti la prima edizione del Trofeo Master di Spada Femminile, grazie all' organizzazione della Sezione UNVS di Milano "Edoardo Mangiarotti” e del Comitato Regionale FIS della Lombardia.

Carola Mangiarotti ha fatto gli onori di casa, mettendo a disposizione le pedane e la struttura tutta del Circolo che porta il suo nome.

Questa prima edizione ha visto gareggiare in assalti dal buon contenuto tecnico decine di spadiste.
AL MINUTOLI DI MESSINA CENTINAIA DI RAGAZZE IN CAMPO
Curata dalla sezione messinese “Anna Rita Sidoti” presieduta dal dinamico presidente Andrea Argento, è stata organizzata presso il cittadino “Istituto Superiore G. Minutoli” una bella manifestazione imperniata sulla valorizzazione delle donne nello sport attivo.

Con il coinvolgimento di 140 studentesse nella palestra e nell’annesso campo da calcio a 5, i soci messinesi dell’UNVS, tecnici federali, hanno promosso le loro discipline sportive di riferimento, collaborando con i docenti di educazione fisica.

Negli spazi concessi si sono svolte numerose attività: rappresentazioni, prove pratiche, tornei di calcio a 5 e poi gare di salto in alto, tennis, badminton, pallavolo, pallacanestro, football americano, judo e, infine, fitness.
DONNE E RUGBY PER L'INCLUSIONE NELLO SPORT
La Sezione UNVS di Treviso ha promosso in collaborazione con il Villorba Rugby una “tre giorni” imperniata sulla piena valorizzazione dello sport al femminile. Così, sensibilizzando le atlete durante questi incontri, UNVS ha preso parte attivamente al concentramento di giovani ragazze giocatrici di squadre di rugby provenienti da tutto il Veneto, svoltosi in collaborazione con la Federazione Italiana Rugby sui campi villorbesi. Oltre 100 ragazze hanno preso parte ad una serie di combattute partite che ha visto scendere in campo squadre da Verona, Treviso, Vicenza, Padova, Bassano, Villorba. Facendosi ritrarre prima degli incontri con le pettorine rosa distribuite dai Veterani.

Il giorno seguente, in segno di adesione al progetto di inclusione nel mondo dello sport, le ragazze dell'Arredissima Villorba Rugby (formazione che milita in serie A) hanno emulato le più giovani indossando (prima del match di campionato contro il Parabiago) le pettorine rosa.



UN DOSSIER DI BOLOGNA SULL'EMANCIPAZIONE FEMMINILE
Grazie all'impegno del Presidente della Sezione di Bologna assieme a Lamberto Bertozzi è stato organizzato a Modena un incontro che ha avuto come tema l'emancizione femminile nel mondo dello sport. Da questo incontro e dal prezioso lavoro di ricerca dei due Soci è derivato poi l'interessante Quaderno sul tema che si può interamente scaricare dal nostro sito.
DUE INCONTRI SU EUROPA WEB TV SULLA SALUTE NELLO SPORT
Per coinvolgere una platea la più ampia possibile in tutta Italia sulle tematiche del Benessere attraverso lo Sport e sulla corretta alimentazione, UNVS – attraverso l'emittente Nazionale WEB Europa Sport TV – ha realizzato 2 speciali sul tema che hanno coinvolto come relatori a disposizione del pubblico on line esperti medici e nutrizionisti. Facendo registrare la partecipazione di migliaia di spettatori.


PORDENONE ED IL TORNEO DI TENNIS FEMMINILE
In collaborazione con Tennis Club Brugnera la Sezione di Pordenone retta dalla Presidente Zelanda ha oreganizzato un riuscito Torneo di tennis formula Rodeo riolvo alle donne che ha registrato oltre 50 iscritte


PISA UNA PASSEGGIATA NON COMPETITIVA
La Sezione di Pisa ha organizzato ad ottobre una bella e partecipata Passeggiata non competitiva riservata alle donne


MASSA TENNIS E SOLIDARIETA'
Ad inizio novembre e con conclusione in gennaio 2023 anche la Sezione doi Massa ha organizzto un bel torneo di tennis al femminile con un obiettivo nobile, perché inquadrato con l'intento di raccogliere fondi per il piccolo Tommy.


NOVARA E BASSANO DUE TORNEI DI CALCIO CAMMINATO
Sensibili allo sviluppo del calcio Camminato e sempre attente ad organizzare eventi capaci di portare in campo Soci e amici, le Sezioni di Bassano (grazie all'impegno dei Cosmos) e di Novara hanno organizzato nell'ultima parte dell'anno alcuni riusciti tornei rivolti in particolare agli “over”. Nel segno dell'amicizia ma soprattutto per sensibilizzare alla pratica sportiva come occasione di inclusione.
PORDENONE ANCHE NEL TIRO
Pordenone ha fatto la sua parte anche per quel che concerne il Tiro a Segno organizzando una Gara di tiro con carabine Beanch Rest riservate alle donne. Anche in questo caso grande partecipazione e impegno da parte della ladies coinvolte in una serie di avvincenti sfide all'ultimo sparo.
TREVISO DONNE AL POLIGONO
Dimostrando la sua capacità organizzativa a tutto campo anche Treviso ha organizzato al locale poligono del Tiro Treviso una manifestazione dedicata al Tiro a segno accademico. Un Trofeo che ha attratto decine di partecipanti riscontrando vivo successo di pubblico e in ambito associativo.
SAVONA UN CONVEGNO
Anche la sezione di Savona ha contribuito a dicembre 2022 al Progetto lanciato da Sport e Salute organizzando un riuscito ed affollato Convegno baricentrato sui temi proposti: “La donna nello Sport e nella disabilità”. Molti ed interessanti i contributi da parte di esperti e appassionati sul tema. Folta la platea.
I CAMPIONATI NAZIONALI HAN FATTO LA LORO PARTE
UNVS ha promosso particolarmente la presenza femminile all'interno dei suoi 36 Campionati Nazionali UNVS di varie discipline svoltesi durante tutto l'arco dell'anno in altrettante sedi italiane.

I risultati in termini numerici di partecipanti e nuove socie (opportunamente sensibilizzate all'inclusione nello sport) sono andati al di là delle aspettative, cogliendo pienamente gli obiettivi prefissati: le nuove socie 2022 iscritte all'UNVS sono state tantissime!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie