24 Giugno 2024

Studenti sportivi Studenti vincenti 2023

Nella splendida cornice del Salone d’Onore del CONI al Foro Italico a Roma ha avuto luogo la dicembre la premiazione del concorso “Con UNVS Studenti Sportivi ... Studenti Vincenti” giunto alla sua 9a edizione. Anche questa volta i ragazzi figli di Soci premiati per i meriti sportivi e quelli scolastici (usciti dalla selezione delle candidature in base ai risultati a scuola e quelli agonistici) non hanno mancato l’appuntamento giungendo da tutta Italia.

E’ stata l’occasione per premiare, per le scuole medie: Sofia Cristofori (pattinaggio) di Lucca, Aurora Grossini (ginnastica acrobatica) di Arona, Pietro Matli (sci di fondo) di Arona, Flavio Spinali (canottaggio) di Augusta, Alessandro Zuccaro (tiro a segno) di Carlentini, Maria Chimento (nuoto) di Cosenza. Per le scuole superiori: Andrea Bozzi (karate) di Livorno, Emma Zaninetti (ginnastica acrobatica) di Arona, Gabriele Matli (sci di fondo) di Arona, Rubina Silvestri (kick boxing) di Arona, Jacopo Campoli (pattinaggio a rotelle) di Imola. Per l’Università Francesca Carnevale (twirling) di Bra. Menzionati anche gli studenti assenti per motivi di impegni con le varie Federazioni: Michela Giraudo (karate), Miraglio Mellano Fabiola e Michele Carollo (biathlon) tutti di Cuneo.

L’evento è stato valorizzato dalla presenza del “padrone di casa” il Presidente del CONI Giovanni Malagò che ha avuto parole di apprezzamento per UNVS e per la bella iniziativa che getta idealmente un ponte con le nuove generazioni. Hanno presenziato alla manifestazione dividendo con il nostro Presidente prof. Francesca Bardelli il palco, il Vice Presidente Vicario Mimmo Postorino, il Vice Presidente per il Centro Pierluigi Ficini ed il Vice Presidente per Nord Nino Muscarà, ricevendo molti applausi.

L’evento di Roma ha visto anche la partecipazione del Rappresentante del Presidente per il Lazio dott. Vito Tisci che ha rappresentato idealmente le sezioni romane e del Delegato della Lombardia Gianandrea Nicolai, che ha consegnato il premio allo studente Jacopo Campoli di Imola al quale, oltre all’assegno, è andata la menzione d’onore in memoria del “presidentissimo” Edoardo Mangiarotti prevista per lo studente-sportivo in vetta alla graduatoria assoluta. La premiazione è stata condotta dal Segretario Generale Prando Prandi.




Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie